Fonte: Paganese Settore Giovanile
Primavera 3

Imolese-Paganese, le pagelle dei campani: grande prova della difesa, Lettera un mastino

Le pagelle degli azzurrostellati

09.04.2022 17:45

PINESTRO 7: poco da dire sulla prestazione del portiere azzurrostellato. Sempre attento, prolunga la partita disinnescando Zannoni al 97' con una grande parata. Neutralizza anche due rigori durante la lotteria

CIPOLLETTA 7.5: è il capitano e un motivo c'è. Grande partita sia in fase d'attacco che in difesa. Oltre a tante sovrapposizioni e tiri effettua delle diagonali difensive degne di nota 

DIENG 6.5: nonostante sembri soffrire la velocità degli attaccanti imolesi tiene bene durante tutti i 120' e non scomponendosi mai

DI STASIO 6.5: come per il compagno una grande prova difensiva. Sempre attento sui contropiedi e le marcature salva anche un gol sulla linea di porta

TOMOLILLO 7: come per l'altro terzino la sua prova è sontuosa. Mai preso in velocità e mai saltato dal diretto avversario si propone tantissimo anche in fase offensiva, offrendo ottimi spunti ai suoi compagni

LETTERA 7: gioca davanti la difesa e da li non passa nulla. Perfetto in fase d'intercetto si mette a disposizione della durante la manovra di costruzione. L'uomo in piu' di questa squadra

DEL GESSO 6: buona prova per la mezzala. Si propone tanto ma è però poco concreto

MAISTO 6.5: mezzala dalle spiccate doti offensive. Si inserisce in continuazione e va al tiro svariate volte, quest'oggi però il duello lo vince Luciani. Peccato anche per il rigore fallito che poteva regalare la promozione alla sua squadra

Simone Pafundi, la nuova stella del calcio italiano

CAIAZZO 7: uno dei migliori in campo per i campani. Oltre al gol offre qualità e supporto sulla fascia sinistra, una delle note liete della giornata. Dal 67' CIANCIULLI 6.5: da linfa vitale alla manovra campana. E' sempre propositivo e sbaglia pochi palloni, manca solo il gol

DI PALMA 6: tanta spinta e tanti cross per l'esterno degli azzurrostellati. Si deve arrendere ad un problema muscolare. Dal 97' ESPOSITO CA SV. Dal 118' NORCIA SV

PESCICOLO 6: Si fa vedere tanto ma si perde tra le maglie della difesa emiliana. Buono il lavoro in fase di ricezione palla, dove permette ai suoi di guadagnare metri in uscita. Dal 67' CAMPANILE 6.5: sostituisce uno spento Pescicolo e si posiziona al centro dell'attacco. Tanti i palloni giocati e tante le sponde per i suoi compagni, lavoro sporco a servizio della squadra

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Parma-Monza, le pagelle dei crociati: Lusha match winner, Rossi salva i suoi