FOTO MARTINA CUTRONA
Youth League

Youth League, Bayern Monaco-Inter: 2-0, sconfitta indolore per i nerazzurri

Youth League, la cronaca di Bayern Monaco-Inter

L'Inter chiude con una sconfitta indolore la fase a gironi di Youth League: i nerazzurri perdono 2-0 contro il Bayern Monaco, ma erano già qualificati per i playoff. Prestazione comunque positiva da parte dei ragazzi di Chivu, che sbagliano anche un rigore con Stankovic. 

CRONACA

Il match si sblocca subito, dopo appena 3 minuti Hepburn riceve da Manuba e batte Botis. 1-0 per il Bayern. Inter che spinge e al 27' conquista un calcio di rigore fischiato dall'arbitro dopo che Wimmer ha fermato fallosamente Zuberek. Dal dischetto calcia Francesco Esposito, ma Hülsmann riesce ad ipnotizzare l'attaccante. Nella ripresa il copione è lo stesso, Inter che fa la partita, ma trafitta nuovamente dai bavaresi con il gol al 79' di Qashi, bravo a girarsi e a bucare nuovamente Botis.  

IL TABELLINO DI BAYERN MONACO-INTER UNDER 19

Marcatori: 3' Hepburn, 79' Qashi

Bayern Monaco (4-3-3)  Hülsmann, Manuba, Wimmer (70' Dettoni), Bengi, Perez Vinlöf;  Becker (88' Schablas), Zvonarek, Aseko Nkili (60' Pavlovic); Scholze (70' Demircan), Klanac (46' Qashi), Hepburn. A disposizione: Ballis, Emci. Allenatore: Danny Galm.

Inter (4-3-3):  Botis; Biral, Stante, Di Pentima (87' Stabile), Perin; Martini, Stankovic, Kamate (65' Di Maggio; Owusu (77' Bonavita), Zuberek (65' Esposito), Zefi (65' Iliev). A disposizione: Delvecchio, Guercio. Allenatore: Cristian Chivu.

Arbitro: Damian Sylwestrzak (Polonia)

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 15^ giornata: salgono Haj e Basso Ricci nel girone A, come Saponara e Matteoli nel girone B
Youth League, Liverpool-Napoli: 5-0, i partenopei chiudono nel peggiore dei modi