x

x

Euro 2024 - Sognando Berlino

Passador 5,5: prestazione da alti e bassi per l'estremo difensore granata che sembra essere meno lucido del solito. Sebbene non abbia colpa sui goal, oggi sembra essere abbastanza indeciso.

N'Guessand 6: muro invalicabile per mezz'ora, limita bene Montevago. Esce per infortunio e di conseguenza il Torino comincia a soffrire.(dal 31' Anton 5,5: comincia sulla falsa riga della prestazione regala fino a quel momento da N'Guessand. Con il passare dei minuti cala, cominciando a dare troppi spazi ai blucerchiati)

Caccavo 6: contribuisce per il 70% alla rete di Savva liberandosi con il fisico dal difensore dei blucerchiati. Lavora di sacrificio oggi l'ex Monza.(dal 81' Corona 6: con i suoi centimetri aumenta il peso specifico dell'attacco granata. Freddissimo nella battuta del calcio di rigore)

Dell'Aquila 5: dieci minuti di alto tasso tecnico, poi subentrano tante difficoltà. Appare scarico e poco in palla.Commette qualche errore nei passaggi e nei dribling. Giornata "no" per il classe 2004.

Antolini 5,5: diligente ed ordinato nel primo tempo, nel secondo tempo cambia registro in modo negativo. Viene portato fuori tempo spesso dai movimenti di Ivanovic e Porcu.

Savva 6: segna la sua seconda rete in appena sette giorni, dopo quella siglata ai danni del Frosinone. Nel secondo tempo, sparisce dai radar ma si accende grazie al rigore conquistato nel finale.

Dellavalle 5,5: non da la solita sicurezza di sempre. Fuori tempo sulla rete di Montevago.

Dembele 6: dal suo colpo di testa a metà campo, nasce l'azione che porta alla rete Savva. Deve gestire con maggiore cura la fase difensiva abbandonando ogni ambizione offensiva.

Ruiz 5,5: inizialmente, svolge un buon lavoro in fase di smistamento dei palloni. Nel secondo tempo, anche lui non viene esentato dal parziale crollo del Torino.

Njie 5,5: partita da alti e bassi per il numero 29. Per mezz'ora, in termini di fisicità e rapidità è padrone della fascia sinistra. Successivamente comincia a commettere gravi errori come il regalo fatto a Uberti che fortunatamente, dal limite colpisce solo la traversa.Troppo testardo in alcuni disimpegni.(dal 81' Vaiarelli:SV)

Ruszel 5,5: nel primo tempo, recupera tanti palloni costruendo tante ripartenze. Nei secondi quarantacinque minuti, cala in maniera vistosa commettendo tanti errori.

Foto Virgilio Guidotti (sito Viareggio Cup)

Roma, Pisilli e una storia d'amore a tinte giallorosse
[FINALE] - Primavera 1, Fiorentina-Lecce 2-0: Capasso e Amatucci regalano i tre punti alla viola

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }