Atalanta

Milan-Atalanta, le pagelle dei nerazzurri: bene Ceresoli e Panada, Cortinovis il migliore

Primavera 1, Milan-Atalanta: le pagelle dei nerazzurri

Alessandro Biggi
26.09.2020 12:50

Dajcar 5,5: non viene quasi mai impegnato dagli attaccanti avversari, ma con i piedi ha più di qualche difficoltà. La sua partita termina a pochi minuti dall'intervallo a causa di un problema fisico. (42' Vismara 6: entra in campo a fine primo tempo, ma non viene praticamente mai chiamato in casua dai rossoneri).

G. Renault 6: prestazione sufficiente per il terzino italo-francese: non si vede molto nella fase offensiva, ma in quella difensiva è attento e preciso.

Ceresoli 6,5: bravo in entrambe le fasi: in quella difensiva riesce spesso ad anticipare le idee avversarie, riconquistando il pallone, mentre, in quella offensiva si fa apprezzare per qualche discesa palla al piede.

Panada 6,5: buona prestazione per il 4 atalantino: buona gestione della palla e, ogni tanto, prova l'azione personale con alterni risultati. Bello il passaggio con cui manda in porta Cortinovis in occasione della sua rete.

Scanagatta 5,5: leggera insufficienza per il centrale nerazzurro: in qualche occasione perde pericolosamente il pallone e, per rimediare, è costretto ad usare le maniere forti, come dimostrato dal giallo ricevuto.

Scalvini 6: sufficienza per il 6 nerazzurro: gestisce bene le due fasi, quella possesso, con qualche buon passaggio per le ripartenze, ma soprattutto quella di non possesso, con precise ed attente chiusure.

Ghislandi 6: nel primo tempo si vede poco nella fase offensiva dei bergamaschi, ma nel secondo tempo sale, rendendosi pericoloso in più occasioni.

Gyabuaa 6,5: il centrocampista classe 2001 ha esperienza da vendere: è tra i più pericolosi dei suoi, con diverse azioni nate dai suoi piedi e tanta superiorità creata grazie alla propria velocità.

Kobacki 5,5: prestazione leggermente negativa per il centravanti polacco: difficilmente riesce a rendersi pericoloso e, anche in quelle poche occasioni, non è sempre preciso. (77' Italeng Sv).

Cortinovis 7: solita prova di qualità per il capitano bergamasco: tanti buoni passaggi e dribbling realizzati. Realizza la rete dell'1-0 con una grande azione personale e un preciso rasoterra all'angolino. (87' Olivieri Sv).

Sidibe 6,5: riesce spesso a rendersi pericoloso: nel primo tempo va vicinissimo al gol, quando solo la traversa gli nega la gioia della rete. (46' Carrà 5,5: entra in campo nell'intervallo, ma non riesce a fare lo stesso lavoro compiuto dal compagno sostituito).

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 4^ giornata: Zalewski in vetta, salgono Darboe e Tall
Bologna-Cagliari, le pagelle del Bologna: Ruffo Luci uomo partita