Cesena

Cesena-Lazio, le pagelle dei romagnoli: centrocampo dominante, C. Shpendi mattatore

Le pagelle della squadra di Ceccarelli

05.03.2022 13:10

BIZZINI 6: Imperfetto su un rigore che aveva intuito, ma l'attenzione tra i pali è fondamentale per dare sicurezza ai suoi.

GUERRA 5,5: Impreciso con la palla, spesso ripara ai suoi stessi errori, complessivamente non del tutto convincente.

PIERACCINI 6,5: Molto rapido di pensiero e fisicamente in copertura, buon impatto muscolare anche nella marcatura sull'uomo.

LEPRI 6: Piede utile nell'impostazione, coordina il reparto dirigendo le operazioni più dall'alto che sul campo.

DAVID 6,5:  Offre l'assist del raddoppio dopo una bella scorribanda e un traversone azzeccato, la perfetta fotografia della sua gara (dal 69' ALLEGRUCCI S.V.).

FRANCESCONI 7: Giocando da mezz'ala corre chilometri su chilometri, ma non manca nell'apporto qualitativo in entrambe le fasi. Il gol è il premio giusto a quanto visto.

SULIANI 7: Funge da cerniera di una trequarti avversaria non particolarmente ispirata, gigantesco dal punto di vista aerobico.

SCHIRONE 7: Forza e carattere con o senza palla, il gol dimostra la fame nell'imporsi nella giornata più importante dell'anno. Può fare la differenza nella categoria.

CARLINI 6,5: Parte dalla destra per incendiare le linee con il mancino, ma è soprattutto bravo a capire la scelta finale a servizio dei movimenti delle punte.

SHPENDI C. 7,5: Go, e assist, libero di scambiarsi di posizione e utile anche senza palla per la squadra, beneficia di una marcatura leggera, andando a nozze negli spazi (dall'89' BIONDELLI S.V.).

SHPENDI S. 6,5: Molto associativo, lavora con il collettivo pungendo quando può. Anche senza figurare nel tabellino è giocatore vero per la categoria.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Primavera 3, V. Francavilla-Potenza 4-0: poker biancazzurro