Nazionali Giovanili

Italia Under 21, le pagelle degli Azzurri: Tonali il faro; Cancellieri instancabile e supergol

Le pagelle degli Azzurri di Nicolato dopo la sfida con il Lussemburgo

03.09.2021 17:33

 

Carnesecchi 6,5: chiamato in causa, sostanzialmente, due volte è sempre attento.

Bellanova 6: sempre alto e prezioso per gli inserimenti di Ricci. Dall'87° Ferrarini s.v.

Carboni 6: sembra partire intimorito, forse anche per la difesa a quattro, lui che nel Cagliari gioca a tre, nonostante il livello degli avversari, ma cresce piano, piano.

Pirola 6,5: nel primo tempo, in un minuto, è subito protagonista, dove prima recupera su Curci lanciato a rete ed al 6° segna di testa il gol del vantaggio.

Udogie 5,5: sarà che Cancellieri è molto attivo là davanti, sta di fatto che sale poco, anche se in un'occasione per poco non trova il gol, e all'inizio sbaglia il tempo a salire per mettere in fuorigioco Curci. Dal 61° Calafiori 6: appena entrato serve un assist ed il portiere avversario gli nega il gol di testa.

Ricci 6: a differenza di quando gioca nell'Empoli, quest'oggi s'inserisce di più, rimanendo prezioso in fase di non possesso.

Tonali 6,5: il faro del centrocampo. È dai suoi piedi che nasce il primo gol e tutte le azioni, abbassandosi anche molto in difesa.

Rovella 6,5: se Ricci è il più propositivo, lui è il collante tra difesa ed attacco, dando anche tranquillità in regia a Tonali. Dal 75° Fagioli s.v.

Cancellieri 7: un supergol ed un'ammonizione che poteva evitare.

Piccoli 6: un tempo soltanto, visto che esce per infortunio, dove comunque fa notare le sue doti fisiche là davanti. Proprio grazie al suo disturbo, infatti, nasce l'autogol che porta al 2-0. Dal 46° Yeboah 6: molto mobile e vivace. Sfiora anche il gol.

Colombo Dal 61° Salcedo 6: movimento ed una girata in area che poteva avere più fortuna.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 3^ giornata: Abiuso raggiunge Omar in vetta
UFFICIALE - Sassuolo, dalla Sampdoria arriva un promettente 2005