Esclusive

ESCLUSIVA MP - Cagliari, contratto ed esordio molto vicini per Lombardi

Un mese e mezzo per diventare professionista ed esordire, anche grazie agli infortuni di Nainggolan ed Oliva

Karim Dafirbillah
15.06.2020 11:38

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE RIGUARDANTI IL CALCIOMERCATO GIOVANILE

Nove giovani della Primavera. Forse il gruppo di giovani più folto che una squadra di Serie A e Serie B abbia aggregato; tra questi agli ordini di Walter Zenga e il mister della Primavera Canzi, ora suo vice, c'è Alessandro Lombardi. Centrocampista tuttofare che ha saputo distinguersi come molti in questa sua ultima stagione, tra l'altro sorprendente per tutta squadra, del Primavera 1 (essendo lui un 2000) ed ora pronto a ritagliarsi il suo spazio tra i professionisti. Il mister sembra molto orientato a dare spazio a questi giovani anche per via delle gare ravvicinate l'una dall'altra, e di conseguenza anche per lui le possibilità sono alte, dal momento che in quel ruolo Nainggolan ed Oliva staranno fuori per un po'.

Secondo quanto appreso in esclusiva dalla nostra redazione, inoltre, oltre ad esserci un probabilissimo esordio, c'è anche un discorso contrattuale da definire: le parti s'incontreranno a breve per blindare, senza problemi, il ragazzo, con il classico contratto da professionista ed allontanare le molte pretendenti. Un mese e mezzo, dunque, dove il campo dirà la sua per vari motivi e dove avremo modo di gustarci, forse più delle altre volte, molti giovani che si affacceranno al grande calcio e tra i quali è quasi sicuro che ci sarà anche Lombardi.

LEGGI CHI POTREBBE ESSERE L'ALTRO POSSIBILE ESORDIENTE

Riproduzione consentita previa citazione della fonte MondoPrimavera.com

Primavera, il campionato non riprenderà. Si giocherà la finale di Coppa Italia
Serie A, oggi il Consiglio di Lega: sul tavolo anche il campionato Primavera