Hellas Verona (via Hellas Verona website)
Hellas Verona

Hellas Verona, il bomber del futuro si chiama Dentale

Il giovane classe 2004 sta trascinando a suon di gol l'Under 18 scaligera

18.11.2021 12:38

L'Hellas Verona è squadra che da anni sta raccogliendo ottimi risultati e frutti a livello di settore giovanile. La Primavera, agli ordini di Corrent, dopo aver rincorso la promozione per un paio di stagioni è riuscita a consolidare un ottimo gruppo e raggiungere il massimo campionato giovanile. In questo inizio di campionato l'Hellas non ha sfigurato e nelle ultime due uscite ha battuto prima la Juventus e poi il Milan. Un segnale forte e chiaro per gli scaligeri e per il campionato: attenzione all'Hellas Verona. 

STOP SQUARZONI: CORRENT PERDE UN'ALTRA PEDINA IMPORTANTE

Una squadra capace di battere i Campioni d'Italia dell'Empoli alla prima giornata, salvo poi pagare lo scotto della categoria e di alcuni infortuni pesanti. Ora la squadra di Corrent si è ritrovata e ha ritrovato soprattutto il gol degli attaccanti: Yeboah e Bosilj. Nel futuro, non troppo prossimo però, potrebbe trovare spazio anche il giovane Alessandro Dentale

BERNARDI COSTRETTO AL LUNGO STOP

L'attaccante classe 2004, capitano della formazione Under 18, sta trascinando la sua squadra nelle zone nobili della classifica e in piena corsa playoff. Un risultato di lustro è la vittoria sul Genoa, campione d'Italia, per 4-1, con la firma proprio di Dentale. 6 reti all'attivo in 8 presenze per l'attaccante, cresciuto nel settore giovanile scaligero, e tutte doppiette (le altre con Empoli e Atalanta). Un ragazzo da tenere d'occhio e che Corrent ha fatto esordire in Primavera proprio nella passata stagione. Cresce, gioca e a suon di gol si sta mettendo in mostra: musica per le orecchie dell'Hellas Verona pronta a lanciare un altro giovane talento in Primavera. E' solo questione di tempo, ma Dentale è destinato a fare il salto di categoria. 

SCHIRONE OUT: CORRENT PERDE I PEZZI IN MEDIANA

Primavera 4, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata
[FINALE] - Primavera 1, Atalanta-Cagliari 1-0: vittoria di misura per i nerazzurri