Youth League

[FINALE] Youth League, Napoli-Salisburgo 1-5: crollo totale casalingo, partenopei aritmeticamente eliminati

Youth League, la cronaca LIVE di Napoli-Salisburgo

Angelo Zarra
05.11.2019 00:30

Dopo la pesante sconfitta dell'andata, il Napoli sarà impegnato questo pomeriggio a Frattamaggiore contro il Red Bull Salisburgo nella quarta giornata di Youth League. La formazione di mister Roberto Baronio, ultima in classifica con un solo punto, è chiamato a vincere per non perdere il treno qualificazione: in caso di sconfitta contro la formazione austriaca, i partenopei sarebbero ad un passo dall'eliminazione. Segui, a partire dalle ore 14, la cronaca LIVE della partita.

LIVE

FISCHIO D'INIZIO - Iniziata la sfida a Frattamaggiore tra Napoli e Salisburgo.

6': OCCASIONE PER IL SALISBURGO! Prima chance della gara per gli ospiti. Ingenuità di D'Onofrio che tenta il dribbling da ultimo uomo, Luis Phelipe si presenta in area davanti a Daniele da posizione defilata calcia di poco a lato.

9': ALTRA OCCASIONE PER IL SALISBURGO! Altra occasione per il Salisburgo, questa volta con Sucic. La sua punizione dai venticinque metri esce di un soffio.

13': VANTAGGIO SALISBURGO! Luis Phelipe scappa via sulla fascia destra crossa al centro che Anselm. L'attaccante svirgola, la palla termina sui piedi di Seiwald che calcia al volo e batte Daniele.

16': SALISBURGO AD UN PASSO DAL GOL! Altra opportunità importante per il Salisburgo, ancora con Luis Phelipe che sfonda sulla fascia destra e crossa al centro ma nessuno al centro dell'area arriva all'appuntamento con il gol.

21': Azione del Salisburgo di rimessa con Sesko che controlla la sfera e serve la corrente di Seiwald. Il centrocampista tira con troppa fretta, palla che termina a lato.

28': RADDOPPIA IL SALISBURGO! Altra distrazione difensiva. Senese rinvia male la sfera, palla termina sui piedi di Anselm e crossa sul secondo palo per Luis Phelipe che, da pochi passi, non sbaglia. 

32': Il Napoli prova a farsi vedere in avanti. Punizione dalla destra, Manzi cerca di girare in porta ma non riesce a coordinarsi.

36': Opportunità sprecata dal Napoli con Marrazzo che scappa via sulla fascia sinistra e crossa al centro. Palla troppo sul portiere, inutile il tentativo di Mancino in scivolata.

38': OCCASIONE PER IL SALISBURGO! Azione di contropiede della compagine austriaca con palla di Sesko per Luis Phelipe, conclusione di sinistro ma la sfera termina alta.

42': TERZA RETE DEL SALISBURGO! Arriva il tris austriaco con Affengruber. Daniele si oppone bene sulla conclusione in diagonale di Anselm, l'azione prosegue e la sfera termina sui piedi di Affengruber che controlla e conclude in porta dai venticinque metri. Daniele questa volta però sbaglia l'intervento, non trattiene la palla che si infila alle proprie spalle.

TERMINA IL PRIMO TEMPO - Senza recupero, termina la prima frazione. Napoli sotto di tre reti, serve un miracolo ai partenopei per centrare il successo e riaprire il discorso qualificazione.

INIZIATO IL SECONDO TEMPO - Ripresa la gara a Frattammaggiore. Due cambi tra le file del Salisburgo. Escono Affenbruger e Seiwald, entrono Oroz e Prass.

48' OCCASIONE DEL NAPOLI! Fiammata di Vrakas che calcia in porta da buona posizione, Antosch si distende e devia la sfera in corner!

50': Inizio di gara molto intenso da parte dei partenopei. Ammoniti, in pochi secondi, prima Virgilio e poi Mancino.

52': CALCIO DI RIGORE PER IL SALISBURGO! D'Onofrio commette fallo su Luis Phelipe lanciato in porta. Il fallo sembrerebbe avvenuto al limite dell'area, il direttore di gara ha deciso però di concedere il penalty. Ammonito lo stesso difensore azzurro.

53': POKER DEL SALISBURGO! Dal dischetto Sucic non sbaglia, Daniele intuisce ma non arriva a toccare il pallone.

59': SALISBURGO VICINO AL POKERISSIMO! Luis Phelipe in azione di rimessa serve la corrente Silva. Il difensore, da posizione defilata, preferisce tirare in porta che crossare al centro dove c'erano appostati ben quattro compagni di squadra. La palla termina sul fondo.

63': Pioggia di ammonizione in casa Napoli. Ammonito anche Gaetano per aver concluso a rete nonostante il gioco fermo per un fallo a centrocampo. Intanto cambia Baronio: Costanzo e Ceparano prendono il posto di Manzi (bloccato dai crampi) ed Esposito.

65': Terzo cambio per il Salisburgo. Kjærgaard prende il posto di Sucic, autore del quarto gol su rigore.

66': Quinto ammonito in casa Napoli. Cartellino giallo per Costanzo.

69': RETE DELLA BANDIERA DEL NAPOLI! Bellissima conclusione del numero dieci partenopeo dalla distanza. La palla bacia la traversa e si infila in rete.

73': IL NAPOLI SFIORA IL RADDOPPIO! Senese si libera con un preciso pallonetto di un avversario e calcia in porta dai trenta metri. La palla esce di pochissimo sopra la traversa.

74': CINQUINA DEL SALISBURGO! Sesko, lanciato in profondità, davanti a Daniele non sbaglia.

76': Doppio cambio per il Napoli. Zanon e Sgarbi entrano al  posto di Vrakas e Mancino.

77': BELLA OCCASIONE PER IL NAPOLI! Ancora Gaetano prova a sorprendere da lontano Antosch ma la sua punizione è respinta in angolo proprio dal portiere austriaco.

78': Sul corner successivo, Marrazzo svetta più in alto di tutti ma non trova lo specchio della porta. Palla alta.

83': Ammonito Kjærgaard per fallo su Ceparano.

89': Ammonito anche Ceparano per un fallo a centrocampo.

90': Assegnati tre minuti di recupero.

90'+2: Resta in dieci uomini il Napoli per l'espulsione di Costanzo. Secondo cartellino giallo rimediato per un fallo a gamba tesa, espulso il difensore subentrato.

TERMINA LA GARA - Dopo il 7-2 della partita d'andata, il Napoli crolla ancora sotto i colpi del Salisburgo. Gli austriaci, avanti al 45' per 3-0, centrano il successo per 5-1. Partenopei, con un solo punto conquistato fino a questo punto, già aritmicamente fuori dalla qualificazione al turno successivo. Il Salisburgo sale a sette punti insieme al Liverpool, in questo momento in campo contro il Genk in casa.

IL TABELLINO DI NAPOLI-SALISBURGO YOUTH LEAGUE

Marcatori: 13' Seiwald (S), 28' Luis Phelipe (S). 42' Affengruber (S), 53' rig. Sucic (S), 69' Gaetano (N), 74' Sesko (S).

Napoli: Daniele; D'Onofrio, Senese, Manzi (63' Costanzo); Potenza, Esposito (63' Ceparano), Virgilio, Marrazzo; Vrakas (75' Zanon), Gaetano; Mancino (75' Sgarbi). A disp.:  Idasiak, Mamas, Vianni. All.: Baronio.

Salisburgo: Antosch; Nunes Silva, Affengruber (46' Oroz), Okoh, Dedic (71' Windhager); Seiwald (46' Prass), Pokorny, Sucic (65' Kjærgaard); Luis Phelipe, Sesko, Anselm (78' Berger). A disp.: ​​​Schröcker, Omoregie. All.: Kramer.

Ammoniti: Virgilio (N), Mancino (N), D'Onofrio (N), Gaetano (N), Costanzo (N), Pokorny (S), Kjærgaard (S), Ceparano (N).

Espulsi: Costanzo (N).

Primavera 1, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata: Juwara e Colley si prendono la vetta, Gagliano insegue
Inter, sirene inglesi per Pirola: il centrale sta incantando tutti al Mondiale