FOTO: LEONARDO BARTOLINI
Primavera 1

Byar illude, Bagnolini la combina grossa: Pirotecnico 2-2 tra Atalanta e Bologna

Primavera 1, la cronaca LIVE di Atalanta - Bologna

23.10.2023 00:30

Altro lunedì di calcio, con i posticipi di quest'oggi che vanno a completare il settimo turno del campionato di Primavera 1. Al Centro sportivo “Carillo Pesenti Pigna” di Alzano Lombardo si trovano dinanzi Atalanta e Bologna nel primo dei due match di questo pomeriggio. I padroni di casa, a quota 7 punti in classifica, vengono da 6 punti nelle prime tre gare, salvo poi incappare in una battuta d'arresto di un solo punto a fronte delle due sconfitte consecutive. I rossoblù, anch'essi trionfanti all'esordio, hanno raccattato, poi, un solo punticino in cinque gare disputate. Vittoria, dunque, che manca dalla partita inaugurale contro il Frosinone, al quale si sono susseguite le sconfitte contro Milan, Sampdoria, Cagliari e Genova; il solo pareggio rimediato, invece, è arrivato in trasferta, sul campo del Verona. In caso di successo, i ragazzi di Vigiani agguanterebbero a sette gli orobici i quali, a loro volta, allungherebbero in doppia cifra nel caso in cui dovessero esser premiati dopo i novanta minuti. Le emozioni certamente non mancheranno, motivo per cui vi invitiamo a restare sintonizzati con noi di Mondoprimavera per seguire la cronaca dettagliata della partita!

PRIMO TEMPO

1'- Inizia la gara

14'- Bella trama offensiva del Bologna sull'asse Ebone-Idaro-Byar, con quest'ultimo, però, che spara alle stelle da dentro l'area di rigore

17'- Ripartenza lampo rossoblù. Tre soli passaggi, da Bagnolini ad Ebone passando per Rosetti. L'attaccante di Vigiani si mette in proprio e va al tiro, ma si spegne di poco a lato

20'- OCCASIONE ATALANTA! Vicina al vantaggio la compagine orobica. Colpo di tacco di Manzoni a liberare Bonanomi, il quale non ci pensa due volte e scarica in porta trovando, però, il legno a negargli la gioia del gol

23'- Sul ribaltamento di fronte l'Atalanta trova il vantaggio. Dopo la pezza messa da Pardel, una palla alle spalle della difesa mette in difficoltà la retroguardia ospite. Servizio di Vavassori per Vlahovic, che fulmina Bagnolini

27'- Cerca la soluzione personale, spalle alla porta, Idaro. Nulla di fatto e pallone che termina fuori.

33'- Il piattone dalla lunga distanza da parte di Byar non impensierisce Pardel, che la fa sua, accovacciandosi

34'- L'impatto di Vlahovic sul secondo palo non è dei migliori. Pallone che si impenna decisamente sopra la traversa

35'- prima ammonizione del match, trattasi di Manzoni

36' - Piazza Idaro con il destro, bravo Pardel a sporcare i guantoni

37' - Tackle pericoloso di Martinelli sul tentativo in porta da parte di Hodzic. Sarà, dunque, punizione al limite per i rossoblù

39' - OCCASIONE BOLOGNA! Il piazzato di Baroncioni da fermo sul palo lontano trova nuovamente le mani di Pardel

43'- AD UN PASSO DAL PAREGGIO. Sviluppo ottimale, nato dalla propria area di rigore con il recupero di Rosetti. Servito da Menegazzo al centro, non riesce a recapitare in rete a porta sguarnita

INTERVALLO

46'- Ricomincia la partita, senza nessuna novità

46'- Riprende come meglio non poteva la compagine ospite. Pronti, via…e pareggio rossoblù, con Diop che imbuca per Menegazzo; sterza sul piede forte e sinistro secco sotto la traversa

52'- Rimane a terra l'estremo difensore felsineo, dopo essersi immolato sul tentativo a tu-per-tu di Vavassori

52'- Il direttore ritorna sui suoi passi e ammonisce, una volta fermato il gioco, Amey per un fallo a metacampo 

53'- Cerca la torsione di testa Tavanti, lasciato solo. Non trova la via dello specchio e sfera sopra la testa di Bagnolini

61'- RIBALTA IL BOLOGNA. Percussione di Amey palla al piede, sfera recapitata al solito Baroncioni che trova il filtrante per Byar. Il numero sessantasette è bravo in un primo momento ad aggiustarsela sul mancino e a trafiggere Pardel, il cui tocco non basta ad evitare il nuovo vantaggio rossoblù

64' - Idaro lascia il posto a Cesari; così come Ebone a Mangiameli

66' - Hodzic tampona il diretto avversario e si prende il cartellino

67': Gollonzo di Bonanomi, lesto e fortuito nell'approfittare della beffa di Bagnolini, che nel liberare la sfera colpisce l'attaccante orobico

69': Doppio intervento provvidenziale di Pardel, rispettivamente, su Mangiameli e Cesari

72' - Baroncioni placca Vavassori ed evita una pericolosa ripartenza; cartellino per lui

73'- Fiogbe per Vavassori, Cassa per Bonanomi -l'autore del pareggio- e Obric per Bordiga 

75'-: Qualche parola di troppo nella panchina di casa. L'arbitro estrae il rosso proprio per l'allenatore bergamasco

77'- Armstrong per Martinelli è il quarto cambio dei padroni di casa

79' - Muhameti si coordina con il corpo all'indietro e conclusione che ne è la conseguenza

81'- Obric in ritardo su Baroncioni e pestone che gli vale il giallo, l'ennesimo della sfida

83'- PALLA GOL SCIUPATA. Poco cinico Mangiameli che non approfitta dell'ingenuità di Pardel, il quale aveva regalato la sfera all'attaccante rossoblù

85'- crampi per Hodzic, costretto ad abbandonare il campo ai danni di Svoboda

86'- FUORI DI UN NULLA! Il destro di Muhameti sfiora il palo lontano

90'- Pardel va giù e para il destro violento di Cesari

95'- FISCHIO FINALE - Un punto a testa e classifica mossa nei meandri delle zone infime. Atalanta e Bologna non si fanno del male, ma emozioni e battaglie certamente non sono mancate. Vantaggio orobico; pareggio e ribaltamento rossoblù, prima del disastro di Bagnolini a regalare il mancato successo ospite.

 

LE FORMAZIONI UFFICIALI DI ATALANTA-BOLOGNA PRIMAVERA

Marcatori: 23' Vlahovic (A), 46' Menegazzo (B), 61' Byar (B), 67' Bonanomi (A)

Atalanta: Pardel, Martinelli (77' Armstrong), Bordiga (73'Obric), Guerini, Tavanti; Manzoni, Muhameti, Colombo; Bonanomi (73' Cassa), Vlahovic, Vavassori (73'Fiogbe). A disposizione: Sala, Obric, Simonetto, Comi, Riccio, Armstrong, Fiogbe, Tornaghi, Jonsson, Capac, Cassa. All: Giovanni Bosi

Bologna: Bagnolini; Mercier, Amey, Diop, Baroncioni; Rosetti, Byar, Menegazzo, Idaro (64' Cesari), Hodzic (85'Svoboda); Ebone (64' Mangiameli). A disposizione: Happonen, Carretti, Cesari, Busato, Ravaglioli, Svoboda, Schiavoni, Mukelenge, Lai, Nesi, Mangiameli. All: Luca Vigiani

Arbitro: Caldera Mattia (sez. Como)

Assistenti: Santarossa Davide (sez. Pordenone) e Nigri Matteo (sez. Trieste)

Ammoniti: Manzoni, Martinelli, Amey, Hodzic, Obric

Espulsi: Bosi (A)

 

ATALANTA-BOLOGNA PRIMAVERA, DOVE VEDERLA

Quest'oggi in campo alle ore 15.00 al Centro Sportivo Pesenti Pigna di Alzano Lombardo si sfideranno i padroni di casa dell'Atalanta contro i felsinei di Luca Vigiani. Partita che sarà visibile su Sportitalia (Canale 60 del digitale terrestre) e app Sportitalia. Inoltre si potrà seguire l'evento sul nostro sito MondoPrimavera.com. 

Roma, Pisilli e una storia d'amore a tinte giallorosse
Inter, Marotta: "Seconde squadre step fondamentale ma...."