Primavera 3

[FINALE] Primavera 3, Pro Vercelli-Pro Patria 1-1: un pareggio che non accontenta nessuno ma che regala diverse emozioni

Primavera 3, la cronaca di Pro Vercelli-Pro Patria

Luigi Annunziato
17.04.2021 00:29

Allo Stadio “Mario Ardissone” andrà in scena Pro Vercelli-Pro Patria, partita valevole per la 10^ giornata del girone A di Primavera 3.

La Pro Vercelli attualmente si trova al terzo posto, a -2 dalle capoliste: Novara e Pro Sesto. Dopo due partite negative la squadra di Vercelli è riuscita a portare a casa un risultato positivo contro il Lecco, sebbene arrivato da una partita un po' rocambolesca, che ha dato sicuramente morale ai ragazzi ed è servito anche, soprattutto, a permettere loro di restare attaccati alle teste di serie. 

Nell'angolo opposto vediamo il Pro Patria, distante dai vercellesi di ben 8 punti ma, anche loro, scendono in campo galvanizzati da una vittoria, in trasferta, ai danni della Giana Erminio Berretti. 

Si affrontano il secondo peggior attacco (Pro Patria) contro la terza peggior difesa (Pro Vercelli). La squadra di Busto Arsizio segna con continuità ma non riesce a siglare più di una rete nella stessa partita da più di un mese; d'altro canto la squadra di casa, seppur partita bene subendo pochi gol, pesano a bilancio le 9 reti subite negli ultimi 3 incontri. 

Appuntamento alle ore 15.00 su questa stessa pagina per il fischio d'inizio. Seguiranno, al termine, le pagelle delle due squadre, sempre qui su Mondoprimavera.com. 

CRONACA

1' Fischio d'inizio

5': pochi minuti dall'avvio e siamo ancora in piena fase di studio delle due squadre, nessuno si sbilancia alla ricerca del vantaggio immediato. Da segnalare, fino a qui, il lavoro di Peirano che ha già recuperato diversi possessi importanti in mezzo al campo.

8' prima occasione per la Pro Vercelli: un'indecisione difensiva degli ospiti regala a Iemmi la prima grande chance della gara. Nel tentativo di piazzarla ne esce un destro troppo debole e, per giunta, impreciso. 

12': gioco fermo da circa un minuto per un intervento ai danni di Formia. Lo staff medico lo accompagna fuori dal campo, vedremo se sarà in grado di proseguire la gara. Pro Vercelli momentaneamente in 10.

15': Formia non ce la fa, al suo posto Toure.

18': arriva il primo tiro per gli ospiti; Russo prova la gran botta dalla distanza, la palla termina molto distante dalla porta difesa da Bellesolo.

19': fatta eccezione per poche, sporadiche azioni, sembra essere la squadra di casa a tenere il pallino del gioco. Fino ad ora poco ritmo in campo, sembra che entrambe le squadre debbano ancora far alzare i giri del motore.

21': altra conclusione per la Pro Vercelli, questa volta è il numero 10, Di Chio, che vedendo arrivare il pallone di controbalzo si fa ingolosire e calcia in porta. La coordinazione non è delle migliori, poco convinta, e il tiro scivola sul fondo.

28': primo calcio d'angolo della gara per la Pro Vercelli, viene chiamato lo schema.

29': il corner non genera il risultato sperato, Di Lernia respinge con i pugni. Sulla ribattuta viene provata una rovesciata che, però, ha poche pretese e termina alta.

33': due ammonizioni in rapida successione per la squadra di casa, prima Vetri e poi Dall'Olio. 

37': da qualche minuto meglio gli ospiti che stanno giocando un buon calcio; palleggio veloce e qualità sul brevilineo stanno mettendo in difficoltà i ragazzi di Alacqua.

42' Super occasione per la Pro Patria: indecisione collettiva della Pro Vercelli su un lancio dalla difesa degli ospiti. Oldani riesce a servire Giardino che fa tutto bene ma con l'esterno dà un giro di troppo alla palla. Bellesolo è battuto ma la palla non entra, si resta sullo 0 a 0.

45': grande intervento di Imperato che blocca la ripartenza avversaria con buona scelta di tempo.

45': replica Pisan un'istante dopo con una gran bella scivolata che fa terminare la palla in out.

45' Fine primo tempo

Al termine dei primi 45' di gioco Pro Vercelli e Pro Patria tornano negli spogliatoi su risultato di 0 a 0. Si è vista qualche occasione da ambedue le parti ma ancora niente che è stato in grado di sbloccare la gara. Le due squadre si sono disposte a specchio e questo sicuramente ha contribuito ad annullare parte delle giocate individuali, molto gioco collettivo ma mancano gli spunti individuali fino a qui.

45' Inizia la ripresa

46': è appena iniziata la ripresa ma già si vede molto movimento davanti alla panchina della Pro Patria. Probabili cambi in vista.

52' Pro Patria in vantaggio: partenza lampo per gli ospiti che, alla prima vera occasione della ripresa, riescono a metterla dentro. La rete arriva da un bel duetto tra Avinci e il suo compagno di reparto Giardino. Il numero 11 riceve palla all'altezza dell'area piccola e riesce a piazzarla alle spalle di Bellesolo. 

53': doppio cambio per i padroni di casa, escono Di Chio e Iemmi, entrano Mezzatesta e Catania.

63': bellissima giocata di Giardino che, con la tecnica, porta a spasso mezza difesa della Pro Vercelli. Sembra essere in forma il numero 9 in bianco e blu.

65': altra occasione per gli ospiti che sfruttano gli spazi lasciati dalla Pro Vercelli, sbilanciati in avanti nel tentativo di recuperare. Giardino e Avinci duettano bene ma è provvidenziale un recupero in scivolata per evitare la conclusione a botta sicura.

67': erroraccio di Imperato che porta ad una punizione dal limite per i ragazzi della Pro Patria. Oloani dai 17 metri la calcia sotto la barriera, Bellesolo lo aspetta lì e blocca sicuro.

71' Pareggio della Pro Vercelli e Pro Patria in 10: una gran botta di Brollo colpisce la traversa e sul rimbalzo trova la schiena di Di Lernia che la mette in porta. Ha del clamoroso quello che succede subito dopo, protagonista sempre l'estremo difensore degli ospiti, un contatto giudicato da rosso, a gioco fermo, sul tentativo di un ragazzo della Pro Vercelli di recuperare il pallone dal fondo della rete. Ospiti in 10 e nuovamente pari nel punteggio. 

80' Gol clamoroso sbagliato da Catania: un bel cross dalla sinistra scavalca il mucchio a centro area e trova Catania lasciato completamente solo sul secondo palo. Il 20 in nero prova ad appoggiarla con il piatto destro ma il corpo è all'indietro, la conclusione termina alta da pochi metri.

87': la squadra di casa ci crede e spinge moltissimo per sfruttare l'inferiorità numerica degli avversari. C'è molta agitazione in campo, la Pro Patria si difende come può.

90': vengono annunciati i 4 minuti di recupero mentre la stanchezza sta prendendo il sopravvento. Il cronometro corre mentre i ragazzi della Pro Patria cercano di rallentare il più possibile il gioco.

90+4 Fischio finale

Dopo 94' finisce al Centro Sportivo Ardissone, il risultato finale è un pareggio per 1-1 che non accontenta, in termini di classifica, nessuna delle due squadre.

La Pro Vercelli va sotto in avvio di ripresa ma riesce a ristabilire la parità grazie ad una prodezza di Brollo. L'ingenuità di Di Lernia lascia in inferiorità numerica i suoi che, però, riescono a resistere e portare a casa almeno un punto. 

Appuntamento con le pagelle delle due squadre, sempre qui, su Mondoprimavera.com.

“GPS nel calcio, importante strumento che piano piano si sta facendo spazio nei sistemi di allenamento nel panorama calcistico e non solo. Scopri il corso per saperne di più 👇 ”

CODICE PROMO - MONDOPRIMAVERA

IL TABELLINO DI PRO VERCELLI-PRO PATRIA PRIMAVERA

Marcatori: Avinci (PP) Di Lernia AG (PV)

Pro Vercelli: Bellesolo, Imperato, Brollo, Pane, Formia, Vetri, Dall'Olio, Peirano, Jukaj, Di Chio, Iemmi, Vallacchi, Toure, Corradino; A disp. : Runcio, Ferrari, Peretti, Mezzatesta, Catania, Rosset, Campana, Liberali, Fiore. Allenatore: Alacqua

Pro Patria: Di Lernia, Bressan, Pisan, Oloani, Di Vita, Pinton, Costantini, Russo, Giardino, Mei, Avinci; A disp. : Ferragina, Moretto, Iemma, Montalbano, Catani, Alquati, Castiglioni, Moulay, Pasku, Fere'

Arbitro: Sig. Camia della sezione di Nichelino

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 30^ giornata: Contini del Cagliari scarpa d'oro della stagione
Grosseto, mister Pieri: "Ripartiamo con la consapevolezza dei nostri mezzi"