Pescara
Pescara

Pescara, Grassadonia chiama ancora Longobardi, Chiarella e Sorrentino

Il tecnico campano pesca ancora in Primavera per la sfida con la Reggiana

Luca Bergantini
04.05.2021 07:00

Altro giro, altra corsa. Il tecnico del Pescara, Gianluca Grassadonia, pesca ancora una volta dalla Primavera e convoca per la sfida con la Reggiana Marco Chiarella (2002), Gianluca Longobardi (2003), Alessandro Sorrentino (2002), Marco D'Aloia (2001). Con le speranze di salvezza ridotte ormai all'osso, il tecnico campano potrebbe dare spazio ancora una volta a qualche giovane. Lo scorso weekend è stato il turno di D'Aloia, chissà che il turno infrasettimanale porti qualche altra sorpresa. Il giovane portiere ha già dato modo di mostrare la sua classe difendendo i pali della rosa di mister Iervese, consacrandosi come uno dei migliori portieri del Primavera 2B e ottenendo il clean sheet ben 9 volte. Stesso percorso per il difensore abruzzese, schierato non solo nel ruolo di centrale ma anche in quello terzino destro, mostrando buone qualità anche sulla fascia. Ottime prestazioni anche per Chiarella, trascinatore indiscusso di questa u19. Il bottino attuale recita 10 gol e 4 assist, con la media di un gol ogni 126 minuti. Parliamo dunque di giocatori pronti a prendersi sulle spalle il Delfino a partire già dall'anno prossimo, in un campionato meno difficile della Serie B e che i biancazzurri dovrebbero, secondo rigor di logica, vincere a mani basse.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 22^ giornata: Olzer e Prelec in doppia cifra, salgono anche Baldanzi e Raul Moro
[FINALE] - Primavera 3, Ternana-Perugia 1-0: i rossoverdi si aggiudicano il derby!