Foto di Leonardo Bartolini
Primavera 1

Empoli-Inter, le pagelle dei toscani: Baldanzi inventa, Hvalic ultimo baluardo.

Le pagelle dei ragazzi di Buscé

16.10.2021 17:45

Hvalic 7: colonna portante della muraglia eretta dall'Empoli nel secondo tempo. Almeno tre le parate decisive per salvare i suoi.

Rizza 6: meglio nella prima frazione, con la crescita della pressione nerazzurra va in leggera difficoltà.

Degli Innocenti 6: l'ammonizione è l'unica nota stonata del suo primo tempo, dopo l'intervallo avrà più difficoltà.

Pezzola 5,5: partita sbiadita col passare dei minuti. Paga anche lui la pressione finale dell'Inter.

Baldanzi 7,5: è il fattore che sposta gli equilibri della partita. Qualità, giocate di inventiva e grande atletismo, l'unico a rendere al meglio anche nel finale difficoltoso della sua squadra. Confeziona l'assist per Ekong con una giocata da fenomeno

Evangelisti 6: quando il match si fa duro, aiuta i compagni con grande voglia e grinta.

Ekong 6,5: i suoi strappi in profondità mandano Nunziatini in apnea. Ha il merito di piazzare sotto l'incrocio per il momentaneo vantaggio; prestazione impreziosita da tanta generosità e sponde per i compagni

Boli 6,5: gioca ad intermittenza, ma le sue folate fanno spesso la differenza per destabilizzare la difesa.

Logrieco 6,5: prestazione generosa specialmente nella prima frazione. Tanto cuore oltre che fisicità.

Ignacchiti 6: guida magistralmente la difesa nel primo tempo, esce per stanchezza nella ripresa.

Bonassi 6: non spicca il suo apporto in campo, ma non manca l'altruismo quando serve 

ENTRA SU FOOTLOOK, IL PRIMO SOCIAL DEDICATO INTERAMENTE AL MONDO DEL CALCIO

Primavera 4, la classifica marcatori dopo la 9^ giornata
[FINALE] - Primavera 1, Genoa-Torino 2-2: equilibrio e spettacolo al Begato