Primavera Tim Cup

[FINALE] - Primavera Tim Cup, Hellas Verona-Fiorentina 0-1: Dutu regala ai viola la quinta Coppa Italia

Primavera Tim Cup, la cronaca live di Hellas Verona-Fiorentina

Giacomo Mozzo
26.08.2020 00:30

Per Hellas Verona e Fiorentina è finalmente arrivato il giorno tanto atteso. Gialloblù e Viola si giocano questa sera, sul terreno del "Mapei Stadium" di Reggio Emilia, l'atto finale della Primavera Tim Cup. Una partita che avrebbe dovuto inizialmente disputarsi in aprile, ma che è anche l'unica ad essere giocata dopo lo stop definitivo al campionato Primavera imposto dalla pandemia. La squadra di Corrent arriva allo storico appuntamento con la prima finale in questa manifestazione dopo aver eliminato, sulla propria strada, SPAL, Pordenone, Cagliari, Frosinone e Roma; la formazione di Aquilani (subentrato a Bigica in luglio), ha invece fatto fuori Genoa, Milan e Juventus. Si affrontano dunque la grande sorpresa del torneo e la detentrice, che ha vinto la scorsa edizione sconfiggendo in finale il Torino. Sarà una grande serata di calcio, che MondoPrimavera.com vi racconterà con la diretta live testuale a partire dalle ore 18:00, seguita dalle pagelle e dalle dichiarazioni dei protagonisti.

CRONACA:

Manca ormai pochissimo al calcio d'inizio di Hellas Verona-Fiorentina, finalissima della Primavera Tim Cup 2019/2020. Si affrontano dunque la grande sorpresa della manifestazione e la detentrice. Un saluto da Giacomo Mozzo e buon divertimento a tutti con la diretta testuale di MondoPrimavera!

1': PARTITI! È cominciata la sfida del Mapei Stadium! La Fiorentina gioca in classica tenuta completamente viola, per l'Hellas completo giallo da trasferta.

2': Ci sarà subito un interessante calcio di punizione per la Fiorentina dal vertice dell'area di rigore, lato sinistro del fronte d'attacco.

3': Calcia Bianco, la sfera termina alta sulla traversa.

7': Lucas prova a pescare Sane a centro area, ma Brancolini non ha problemi ad uscire e fare suo il pallone.

10': OCCASIONE HELLAS! Brandi calcia con il destro dai venti metri, Brancolini è incerto, ma poi si supera sul tap-in di Sane, pescato però in posizione irregolare. Prima occasione del match.

15': Scocca il quindicesimo al Mapei Stadium, con il risultato ancora fermo sullo 0-0. Poco fa, bella discesa sulla destra di Niccolò Pierozzi, ma la difesa gialloblù fa buona guardia.

17': Insidiosa incursione in area di Koffi, ma il numero 10 viola è fermato da un tempestivo intervento in scivolata di Lucas Felippe. Squadre concentratissime in questo avvio di gara.

20': Tre angoli consecutivi per il Verona, senza frutti. Sul lato opposto, altro tentativo di Koffi, fermato questa volta da Brandi.

24': Sfuma un interessante situazione di contropiede per l'Hellas, con Sane che non aggancia bene sul tocco di Lucas. Poi Jocic prova ad entrare in area, ma viene ben contenuto da Edoardo Pierozzi.

25': Bianco col destro dal limite, palla a lato.

26': GRANDE CHANCE PER KOFFI! Entra in area sul servizio di Ponsi, ma calcia addosso ad Aznar.

27': Cooling break per Verona e Fiorentina. La finale della Primavera Tim Cup è ancora bloccata sul punteggio di partenza.

30': Duro intervento di Krastev ai danni di Lucas. Per il centrocampista viola un semplice richiamo verbale da parte del direttore di gara. Partita molto corretta fin qui.

33': Ritmo leggermente calato dopo il cooling break. Fa un gran caldo oggi a Reggio Emilia.

34': Altra ficcante iniziativa di Koffi, sicuramente uno dei più attivi. Ci sarà un corner per la Fiorentina.

35' Cross di Koffi deviato da un difensore gialloblù. Aznar non ha problemi in presa bassa.

39': Ci avviciniamo al termine della prima frazione di gioco. Poche azioni salienti da segnalare.

42': Lunga azione manovrata da parte della squadra di Aquilani. Edoardo Pierozzi appoggia per Krastev, che ha un po' di spazio e spara dai 25 metri. Palla alta senza impensierire Aznar.

44': Arriva il primo giallo del match: è Lucas Felippe a finire sul taccuino di Marotta per un intervento pericoloso su Krastev.

45': Ci sarà un minuto di recupero.

45+1': CLAMOROSA OCCASIONE PER LA FIORENTINA! Proprio all'ultimo secondo, cross di Krastev sul secondo palo e colpo di testa a botta sicura di Dutu. Aznar è semplicemente strepitoso ad opporsi e a preservare lo 0-0. L'azione prosegue poi con una botta fuorimisura di Koffi.

FINISCE IL PRIMO TEMPO! 0-0 tra Verona e Fiorentina nell'atto finale di Primavera Tim Cup. Dopo una frazione di gioco molto equilibrata e con poche emozioni, proprio sul finire arriva la più chiara occasione: Aznar nega il gol alla Fiorentina, con un grande intervento sul colpo di testa di Dutu. A tra poco per la ripresa dal Mapei Stadium di Reggio Emilia.

46': COMINCIA IL SECONDO TEMPO! Squadre in campo con gli stessi 22 del primo tempo. Si riparte dallo 0-0.

51': Ottimo spunto di Koffi, che serve Spalluto al limite. Sul numero 9 viola c'è l'intervento falloso di Calabrese, ammonito. Punizione molto pericolosa per la Fiorentina.

53': Va Dalle Mura col sinistro, ma la sua conclusione si infrange sulla barriera.

55': FIORENTINA IN VANTAGGIO! HA SEGNATO DUTU! Sul corner di Bianco da destra, è il centrale difensivo viola a saltare più in alto di tutti e ad indirizzare nell'angolo alto alla sinistra di Aznar, che stavolta non può nulla. 1-0.

60': Primo cambio del match, lo opera Corrent: dentro Bertini, fuori Jocic.

62': Bello spunto di Ponsi sulla sinistra, palla dentro per Spalluto che, tratto in inganno dall'intervento a vuoto di Calabrese, non riesce a controllare il pallone.

64': ALTRA GRANDE PARATA DI AZNAR! Su una palla vagante al limite si avventa Niccolò Pierozzi, ma sul suo sinistro in diagonale è ancora bravo l'estremo difensore brasiliano. Verona in difficoltà.

68': Ancora gli uomini di Aquilani a fare la voce grossa sulle palle alte. Questa volta, sulla punizione da destra di Bianco, Ponsi non riesce ad indirizzare verso la porta gialloblù.

70': Altra sostituzione per Corrent, che inserisce Pierobon al posto di Turra.

71': Prova a farsi di nuovo vivo l'Hellas, con un destro di Bertini rimpallato in corner da un difensore.

72': Cooling break a poco meno di 20 dalla fine. Fiorentina sempre avanti 1-0.

74': HELLAS PERICOLOSO! Palla dentro di Dal Cortivo, Sane gestisce bene il pallone e Pierobon lo prolunga verso Bertini, che calcia però largo col destro. Hellas che sembra cresciuto negli ultimi minuti.

76': Koffi ancora incontenibile sull'out di sinistra. Va via prima a Gresele e poi a Lucas, ma calcia da posizione troppo defilata, trovando solo l'esterno della rete.

79': Doppio cambio per l'Hellas: entrano Bernardinello e Agbugui, escono Gresele e Dal Cortivo.

81': Brutta palla persa dal Verona, Koffi ci prova ancora da fuori. Mira sballata.

84' Ammonito Bertini per un intervento in ritardo su Edoardo Pierozzi.

85': Primo cambio per Aquilani: Sacchini rileva un ottimo Krastev.

87': Punizione battuta da Lucas, la palla si impenna e Udogie commette fallo su Spalluto.

89': Manca poco più di un minuto al 90': Verona alla ricerca del pareggio con la forza dei nervi, Fiorentina che sta difendendo bene il vantaggio.

90': Udogie e Bertini duettano bene sulla destra, l'ex Atalanta si incunea in area e trova un prezioso corner.

90+1': Saranno quattro i minuti di recupero.

90+2': Sostituzione Fiorentina: Milani sostituisce Koffi.

FINISCE QUI! LA FIORENTINA VINCE LA PRIMAVERA TIM CUP! La squadra di Aquilani conquista una sfida molto tirata grazie all'imperioso colpo di testa di Dutu ad inizio ripresa. Successo meritato quello dei viola, che annullano gli attaccanti gialloblù e costruiscono le migliori occasioni, trovando un grande Aznar sulla loro strada. Per la Fiorentina è il quinto successo nella competizione, il secondo consecutivo. Onore ad un grande Verona, giunto alla finale da grande sorpresa e stasera forse meno brillante rispetto alle migliori esibizioni. Grazie per averci seguiti, un saluto e un ringraziamento da Giacomo Mozzo e a risentirci con gli appuntamenti della prossima stagione su MondoPrimavera.com.

 

IL TABELLINO DI HELLAS VERONA-FIORENTINA

Marcatori: 55' Dutu (F)

Hellas Verona: Aznar, Udogie, Dal Cortivo (79' Agbugui), Lucas Felippe, Calabrese, Brandi, Sane, Jocic (60' Bertini), Yeboah, Gresele (79' Bernardinello), Turra (70' Pierobon). A disposizione: Ciezkowski, Amayah, Esajas, Coppola, Bernardi, Squarzoni, Zingertas, Terracciano. Allenatore: Corrent

Fiorentina: Brancolini, E. Pierozzi, Ponsi, Dutu, Bianco, Dalle Mura, N. Pierozzi, Hanuljak, Spalluto, Koffi (90+2' Milani), Krastev (85' Sacchini). A disposizione: Ricco, Chiorra, Kukovec, Chiti, Di Stefano, Fruk, Frison, Silvestri, Simonti, Agostinelli. Allenatore: Aquilani

Ammoniti: Lucas Felippe (HV), Calabrese (HV), Bertini (HV)

Arbitro: Maria Marotta (Sez. Sapri). Assistenti: Lucia Abruzzese (Foggia) e Tiziana Trasciatti (Foligno). Quarto ufficiale: Michele Delrio (Reggio Emilia).

ChevoVerona, ecco i tecnici e lo staff delle squadre del settore giovanile
Lecce, cambio di rotta in panchina: Augusto non è più l’allenatore della Primavera