Fiorentina

Fiorentina-Spal, le pagelle dei viola: Milani subito decisivo, Pierozzi un moto perpetuo

Primavera 1, Fiorentina-Spal: le pagelle dei viola

Angelo Zarra
21.05.2021 19:11

Fogli 6: gioca una buona partita. Incolpevole sulle due reti subite.

Chiti 6: bravo a limitare Cuellar che gira dalle sue parti. Esce per infortunio. Dal 35' Di Stefano 7: gioca un'ottima partita. Trova la rete in maniera caparbia, dopo la parata di Galeotti sul suo colpo di testa in tuffo si avventa sulla ribattuta e riapre la gara.

Dutu 5.5: pesa l'errore sul finire di primo tempo che spiana la strada alla rete di Ellertson. Si riscatta parzialmente con buone chiusure nella ripresa.

Frison 6: gioca una buona partita. Soffre Seck dalle sue parti, cresce nella ripresa.

Gentile 6: bada più a difendere che ad attaccare. Soffre in avvio di gara Yabrè, con il passare dei minuti è bravo a prendergli le misure.

Neri 6: tanta corsa e sacrificio in mezzo al campo. Prova con qualche giocata ad ispirare l'attacco, senza esito. Dal 63' Milani 7.5: con il suo ingresso in campo la Fiorentina cambia marcia. Da un suo cross nasce la rete di Di Stefano, di testa sfiora il pari ma trova un ottimo Galeotti sulla sua strada.

Corradini 6: buona prova complessiva per lui, tanto lavoro sporco da schermo davanti alla difesa.

Agostinelli 6: come Neri, gioca una partita di corsa e sacrificio. Fatica a dare supporto all'attacco. Dal 63' Krastev 6.5: il suo ingresso è meno incisivo di Milani ma si vede la sua qualità in fase di impostazione.

Pierozzi 6.5: un moto perpetuo sulla sua fascia. Nel primo tempo crea le occasioni più pericolose per i viola, nella prima occasione Galeotti ci mette una pezza.

Spalluto 6: inizia la partita in maniera contratta, meglio nella ripresa.

Munteanu 5.5: tanto lavoro sporco ma poco pericoloso dalle parti di Galeotti.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 30^ giornata: Contini del Cagliari scarpa d'oro della stagione
Fiorentina-Spal: le pagelle degli estensi: Seck il migliore, Galeotti decisivo