Primavera 3

[FINALE] - Primavera 3, Pro Vercelli-Lecco 3-1: successo per i padroni di casa che si portano a ridosso della vetta

Primavera 3, la cronaca di Pro Vercelli-Lecco

Luigi Annunziato
10.04.2021 00:29

Oggi, sabato 9 aprile, va in scena all'Impianto Sportivo Ardissone, Pro Vercelli-Lecco. La partita è valida per la 9^ giornata di campionato Primavera 3.

Un'incontro dalle mille sfaccettature: la squadra di casa cercherà in tutti i modi di ritornare al successo, dopo due sconfitte a dir poco traumatiche con un totale di 8 gol subiti e 0 realizzati in 180'. La Pro Vercelli ha l'occasione di proseguire quanto di buono aveva fatto nelle prime 5 uscite stagionali che l'avevano vista capace di ottenere ben 5 risultati utili consecutivi.

Il Lecco, invece, arriva da 3 pareggi consecutivi, l'ultimo dei quali gli ha permesso di superare proprio gli avversari di giornata in modo tale da portarsi secondi in classifica, alle spalle della capolista Novara.

Uno scontro ad alta quota che non riserverà colpi di scena, aspettiamoci di tutto in questi 90' di gioco. Al termine della gara le pagelle della stessa partita, sempre qui su Mondoprimavera.com.

CRONACA

1' Fischio d'inizio

3' Pochi minuti dall'inizio ed è occasione Lecco: al primo tiro in porta degli ospiti Caressa è costretto a superarsi con una prodezza. La conclusione, ben calciata, viene fermata a mano aperta sulla linea di porta.

5' Vantaggio Lecco: secondo tiro in porta ed è vantaggio per gli ospiti. Una bella azione porta il numero 11, Nuzzo, in condizione di concludere. Il tiro è potente, Caressa la tocca ma non basta. La sfera sbatte sulla traversa ed entra in porta.

7': primo calcio d'angolo in favore dei padroni di casa. Il corner viene battuto bene ma fanno buona guardia i difensori del Lecco.

10' Altra occasione per gli ospiti: inizio difficile per i ragazzi di Alacqua che, fino ad ora, non riescono a reagire sulle incursioni degli avversari. Caressa è battuto ma la conclusione parte da posizione troppo defilata e sfila per tutta la linea di porta fino ad uscire sul palo opposto.

12': ennesima buona azione del Lecco, stavolta è Brolli che salva in extremis e fa rifugiare i suoi in angolo.

15' Rientra in partita la Pro: Jukaj riceve palla dai 25 metri, al vertice dell'area di rigore avversaria, e scarica un destro che, come in occasione del primo gol di giornata, spacca la traversa e rimbalza oltre la linea. Bellissimi entrambi i gol visti fino a qui. La partita si accende sempre di più.

19': gioco fermo per l'intervento dello staff medico. Sberna viene medicato, nel frattempo i ragazzi in campo rifiatano.

27': dopo il pareggio il ritmo si è abbassato, meno azioni costruite e più verticalizzazioni, fino a qui sbagliate.

31': fase di pressione del Lecco che sta lasciando pochissimo respiro alla Pro in questi minuti.

35': scontro durissimo sulla fascia. Viene ammonito Vimercati mentre Dall'Olio si rialza in questo momento, sembra in grado di proseguire la gara.

40': calcio di punizione per il Lecco battuto non malissimo da Romeo, la palla non scende a sufficienza e termina oltre il fondo.

44' Sorpasso Pro Vercelli: quasi allo scadere della prima metà la squadra di casa rimedia un corner. Da questo ne esce fuori uno schema che libera Di Chio sul secondo palo. Il colpo di testa non è precisissimo ma basta per battere Bonadeo. Passano in vantaggio i ragazzi di Alacqua.

45' Fine primo tempo

Duplice fischio e tutti negli spogliatoi sul punteggio di 2-1 per i padroni di casa. Un primo tempo con diverse emozioni, tutte concentrate nelle tre reti che leggiamo sul tabellino. La Pro Vercelli soffre molto all'avvio e subisce il primo gol, con il proseguo dei minuti trova la forza per ribalzare l'esito dopo i primi 45'. Gli ospiti fanno la loro partita ordinata e a tratti danno la sensazione di essere meglio organizzati in campo, anche se il gol dello svantaggio è frutto di una disattenzione su calcio da fermo non si può dire che la squadra di Mastroleonardo sia poco presente con la testa.

45' Inizia la ripresa

46': doppio calcio d'angolo per gli ospiti che sono partiti subito forte.

51': punizione da posizione interessante, la palla è troppo potente e, sul tentativo di cross, termina direttamente oltre la linea di fondo.

53': gioco nuovamente fermo per un colpo in volto ai danni di Formia. Nonostante questo si ripartirà da punizione per il Lecco.

55': ammonizione ai danni di Peirano per una trattenuta vistosa. Nel frattempo entra Maira per gli ospiti.

61': si mette in luce Annibale che funge da vero e proprio riferimento offensivo per i suoi.

65': Brollo spezza l'ennesima azione offensiva degli avversari e fa ripartire la squadra. Sul ribaltamento di fronte si protesta per un possibile calcio di rigore proprio a favore della squadra di casa. Viene concesso solo angolo.

66' Segna ancora la Pro: ancora su calcio d'angolo. Questa volta è Formia che riesce a colpire su una brutta uscita di Bonadeo. Lecco che, inaspettatamente, si trova sotto di 2 gol dopo aver dato diverse volte l'impressione di poter colpire.

70': doppia sostituzione per i padroni di casa, entrano Vetri e Imperato.

76': viene assegnata una punizione sul lato corto dell'area per il Lecco. Lo spiovente trova Medici che però colpisce male e la mette direttamente in fallo di fondo.

83': forze fresche per Alacqua. Escono i numeri 10 e 11, stanchissimi, entrano il 17 e il 18.

85': ancora una volta gioco fermo, tanta aggressività sul rettangolo di gioco. Entra la barella in campo per un giocatore della Pro con le lacrime agli occhi, si tratta di Catania appena entrato.

90': appena annunciati i 6' di recupero.

96': Fischio finale

Chiude in avanti il Pro Vercelli che esce dal campo vincitore dello scontro diretto e nuovamente a -1 della capolista Novara come prima del derby di settimana scorsa. Lecco che era passato subito in vantaggio ma che non ha avuto abbastanza precisione per capitalizzare al meglio le occasioni avute nell'arco dei 90'. Può festeggiare la formazione di casa che, nel frattempo, apprende la notizia del Novara che perde contro l'Alessandria e quindi viene recuperato di tre lunghezze.

“GPS nel calcio, importante strumento che piano piano si sta facendo spazio nei sistemi di allenamento nel panorama calcistico e non solo. Scopri il corso per saperne di più 👇 ”

CODICE PROMO - MONDOPRIMAVERA

 

IL TABELLINO DI PRO VERCELLI-LECCO PRIMAVERA

Marcatori: Nuzzo (L) Jukaj (P) Di Chio (P) Formia (P)

Pro Vercelli: Caressa, Dall'Olio, Brollo, Pane, Formia, Liberali, Peirano, Runcio, Di Chio, Iemmi, Jukaj. A disp: Bellesolo, Oro, Campana, Fiore, Peretti, Maggio, Catania, Rosset, Ferrari, Vetri, Corradino, Imperato. Allenatore: Alacqua.

Lecco: Bonadeo, Cavaliere, Vimercati, Malinverno, Medici, Sandrini, Sberna, Cateni, Annibale, Romeo, Nuzzo. A disp: Villa, Veneruso, Bonsi, Rovelli, Gini, Mendillo, Ronci, Garcea, Pezzotta, Maira, Cicoria, Fusto. Allenatore: Mastroleonardo

Arbitro: Sig. Pongan (Novara)

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 28^ giornata: invariato in vetta, Di Stefano aggancia Prelec
Primavera 3, Fermana-A.J. Fano 0-1: vittoria di misura con eurogol di Falasconi