Lecce

Lecce, i convocati e la probabile formazione anti-Pisa

I 23 convocati di mister Grieco e la probabile formazione dei giallorossi

Alessio Sportella
09.04.2021 19:19

In vista del 17^turno di Campionato di Primavera 2B che vedrà di fronte Lecce e Pisa, il tecnico dei giallorossi ha diramato l'elenco dei 23 giocatori che prenderanno parte al match casalingo contro i nerazzurri. Di seguito la lista completa:

PORTIERI

Borbei, Cultraro, Viola

DIFENSORI

Ciucci, Gianfreda, Hasic, Lemmens, Monterisi, Pani, Pascalau
 

CENTROCAMPISTI

Macrì, Mancarella, Maselli, Ortisi, Secansky, Travaglini, Trezza, Vulturar
 

ATTACCANTI

Ancora, Back, Burnete, Inguscio, Piazza

Grieco riabbraccia Maselli, non convocato con la prima squadra, mentre dovrà fare a meno di Felici. In porta sembra poco in dubbio la presenza di Borbei, mentre in difesa l'allenatore ex Sicula Leonzio dovrà fare un'attenta valutazione per scegliere chi mandare in campo vista soprattutto la folta concorrenza. Monterisi e Ciucci sembrano i primi indiziati a partire dal 1', con Lemmens sull'out di destra e Hasic lungo la fascia mancina, anche se non è da escludere la possibile presenza di Pascalau. In mediana sono pronti a scendere in campo Maselli e Vulturar, con Ortisi che si andrà poi a posizionare sulla trequarti e alle spalle del tridente d'attacco formato da Travaglini e Mancarella a supporto dell'unica punta Burnete. Da rimarcare l'assenza del norvegese Berg, in avanti però ritorna Back, autore di un gol alla prima con la maglia giallorossa ed alla ricerca di riscatto. Ancora fuori dai convocati Mattia Radicchio, terzino destro reduce dalla rottura del legamento crociato nella scorsa stagione ed ormai in fase di rientro in gruppo.

Lecce (4-3-3): Borbei, Lemmens, Monterisi, Ciucci, Hasic, Maselli, Vulturar, Ortisi, Travaglini, Burnete, Mancarella. All. Grieco

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 22^ giornata: Olzer e Prelec in doppia cifra, salgono anche Baldanzi e Raul Moro
Primavera 3, Fermana-A.J. Fano 0-1: vittoria di misura con eurogol di Falasconi