x

x

Pagano Roma
Pagano Roma

Stagione totalmente da dimenticare quella del Pescara. Dopo un inizio altalenante la formazione abruzzese ha dovuto cambiare guida in panchina a causa dei problemi accorsi a Zdenek Zeman, costretto a dimettersi. Al suo posto Giovanni Bucaro prima ed Emmanuel Cascione poi, con quest'ultimo cha ha provato a ad invertire le sorti di una brutta stagione ma si è dovuto arrendere al secondo turno dei playoff a favore della Juventus Next Gen di Massimo Brambilla. Una formazione molto giovane e con molti giocatori prelevati dal campionato Primavera, esempi piu' lampanti Federico Accornero del Genoa (2004) e Floriani Mussolini della Lazio (2003), senza dimenticare il prodotto del vivaio Matteo Dagasso (2004), altra perla dopo Marco Delle Monache, attualmente di proprietà della Sampdoria.

ROMA
Pisilli Roma - MARTINA CUTRONA

Il mercato estivo

La coppia Sebastiani-Delli Carri è al lavoro per mettere insieme i pezzi della prossima stagione, nonostante le numerose proteste della piazza pescarese. La linea che il duo vuole mantenere è grosso modo la stessa, cercando di assemblare una squadra in grado di conquistare la Serie B prelevando i maggiori talenti dei campionati giovanili. Nelle ultime ore infatti, stando a quanto riportato da PescaraSport24, il DS biancazzurro avrebbe chiesto informazioni per tre giocatori della Primavera della Roma, uscita sconfitta ieri nella finale scudetto contro il Sassuolo. Nonostante tutto i giallorossi hanno dimostrato di avere una rosa competitiva, ad affermarlo anche le dichiarazioni di mister Guidi nel post partita. I ragazzi in questione sono Niccolò Pisilli, Riccardo Pagano e Mattia Mannini. I primi due, classe 2004, sono arrivati alla conclusione del percorso giovanile, motivo per cui dovranno cercare una sistemazione per la prossima stagione. Il terzo invece è un classe 2006, lanciato da sotto età e risultato uno dei migliori - se non il migliore - nel suo ruolo.

LE PAROLE DI FEDERICO GUIDI IN CONFERENZA STAMPA

Tre giocatori pronti al salto tra i professionisti

Se per Pisilli e Pagano sono state spese già tante bellissime parole, complici anche le presenze con la prima squadra e i numerosi bonus portati in campionato, per Mattia Mannini il discorso è differente. Federico Guidi ha visto in lui la scintilla, e lo ha portato con se nella formazione Primavera senza indugi. Dalla parte del ragazzo c'è stata una risposta sin da subito positiva, bottino stagionale? 40 presenze totali contornate da 3 gol e 8 assist. Il ragazzo è pronto sicuramente al salto, sia per caratteristiche che per tenacia e maturità, infatti da sempre è anche titolare nella nazionale italiana di categoria. Nella sua bacheca un campionato Under 17 e la Supercoppa Primavera.

Camarda, è ufficiale: ecco il primo contratto con il Milan. I dettagli
Roma, Guidi: "Ho ricevuto diverse telefonate"

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }