Udinese

Pordenone-Udinese, le pagelle dei bianconeri: Pafundi straripante, vola il collettivo

Le pagelle dei ragazzi di mister Sturm

23.10.2021 18:30

Piana 6: partita di totale controllo, non viene mai chiamato in causa, quasi da senza voto

Codutti 7: ennesima prestazione di quantità coronata dalla 2° rete consecutiva, tanta spinta sulla sua fascia, che porta spesso la superiorità numerica (86' Codutti s.v.)

Kubala 6: qualche errore di troppo in avvio, poi prende confidenza e sbaglia molto poco, anche se non cerca mai iniziative personali

Castagnaviz 6,5: in mezzo al campo è una diga, interrompe sul nascere le azioni dei neroverdi e fa ripartire i suoi sempre con ottimi tempi di gioco

Maset 7: il centrale bianconero oltre ad un' altra prova perfetta in fase difensiva, trova anche la via del gol

Cocetta 6,5: insieme al compagno di reparto formano un muro invalicabile per gli attaccanti del Pordenone, che non riescono mai a rendersi pericolosi

Fedrizzi 6: il meno operoso dal centrocampo in su, rimane comunque una prova sufficiente, ma ci si può aspettare molto di più da lui (86' Centis s.v.)

Damiani 6,5: è l' anima del centrocampo bianconero, tantissima quantità nella zona centrale del campo, ed una quantità di palloni recuperati impressionante (79' Bassi 6,5: entra a 10' dalla fine e riesce a trovare anche la rete del poker bianconero)

Basha 6,5: il bomber egiziano non segna, ma fa tanto lavoro sporco per la squadra, portargli via il pallone è praticamente impossibile

Pafundi 7,5: non vuole più fermarsi il classe 2006, gol e assist sono solo il coronamento di una prestazione straripante (76' Pinzi s.v.)

Ianesi 6,5: non segna, non fa assist, ma con lui è come giocare in 12, salta l' uomo con una facilità impressionante, un grattacapo per la difesa neroverde

Primavera 4, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata
Cesena, il presidente del settore giovanile Manuzzi: "Orgogliosi dei nostri giovani di valore"