Primavera 1

[FINALE]- Primavera 1, Lecce-Sampdoria 0-0: reti bianche a San Pietro in Lama, entrambe le squadre restano imbattute

La cronaca in diretta del match tra salentini e doriani

Dal “Comunale” di San Pietro in Lama (LE), va in scena la sfida valida per la 3^ giornata del campionato Primavera 1 2022-2023 tra Lecce e Sampdoria. La squadra di Federico Coppitelli vuole cavalcare l'onda delle prime due gare, vinte entrambe per 2-0 contro Napoli e Frosinone dopo una stagione dove i salentini hanno centrato la salvezza all'ultima giornata. Ma il testSampdoria” sarà significativo per i pugliesi, che troveranno una delle squadre che hanno partecipato ai play-off nella scorsa stagione. I ragazzi di Felice Tufano hanno superato il Milan vincendo per 2-1 nel finale tra le mura amiche, mentre nella gara di apertura i blucerchiati non sono andati oltre il pareggio contro l'Hellas Verona. Segui il live del match su MondoPrimavera.com!

CRONACA

1'⏳PARTITI! Fischio d'inizio a San Pietro in Lama.

6' Sgasa Nizet sulla fascia sinistra e mette un cioccolatino in mezzo per Burnete, Paoletti lo anticipa rischiando addirittura l'autogol.

16' Nizet calcia rasoterra centrando lo specchio, Tantalocchi la blocca in due tempi. Il classe 2002 schierato come esterno mancino d'attacco è il più volitivo in questo inizio di match. Samp ancora timida e poco fluida.

21' Il Lecce rischia di farsi male da solo con Pascalau e Borbei, il portiere evita il calcio d'angolo su retropassaggio.

29' Villa rischia il fuoco amico cercando di salvare una palla vagante da corner, la Doria tira un sospiro di sollievo.

33' Brutto colpo per Chilafi dopo un contrasto con Vulturar, l'attaccante ospite viene medicato dai sanitari.

34' Prima chance del match, Samek imbuca per Burnete in area, a rimorchio arriva Berisha che non riesce a trovare la porta nella mischia.

35'🟨Pascalau ferma Chilafi a campo aperto nei pressi dell'area con il Lecce scoperto, giallo per il difensore salentino.

38' Mischia furibonda di picciniana memoria in area Samp, alleggerisce Pascalau con un tiro che non impensierisce Tantalocchi.

41' TANTALOCCHI PRODIGIOSO! Azione del Lecce nei pressi dell'area avversaria che culmina con lo spunto di Burnete verso la linea di fondo a servire Munoz inseritosi in area piccola, lo spagnolo arriva sul pallone in estirada costringendo l'estremo difensore blucerchiato al miracolo.

44' MUNOZ A CENTRIMETRI DAL GOL! Salentini in transizione veloce con i suoi esterni d'attacco, Nizet serve Munoz sul lato debole della Samp, l'iberico calcia a botta sicura a incrociare, Tantalocchi ringrazia la buona sorte e l'imprecisione dell'ala di Coppitelli.

45'🕰Tre minuti di recupero.

45+3'⌛PRIMA FRAZIONE AGLI ARCHIVI! Zero a zero e poche occasioni se non nel finale dei tempo, Lecce che ha creato di più e ha peccato di concretezza contro una Samp ancora spenta.

46'⏳INIZIO SECONDO TEMPO! Arena fischia l'inizio della seconda frazione di Lecce-Sampdoria.🔄Doppio cambio per Tufano, dentro Ntanda e Peretti per Caruana e Pellizzaro.

47' L'eroe di Sampdoria-Milan si fa subito vedere con una conclusione al volo che non trova la porta da buona posizione da corner.

48'🟨Trattenuta di Pozzato su Berisha, primo giallo in casa blucerchiata.🔄Primo cambio anche per Coppitelli, dentro Minerva per Russo.

51'🟨Berrisha provoca un'altra ammonizione tra le fila della Samp, Paoletti entra nella lista dei cattivi.

52' Tantalocchi deve togliere dall'incrocio un cross sballato di Dorgu dalla sinistra.

60' Tantalocchi si oppone come può su un missile di Nizet dallo spigolo destro dell'area, si resta sul pari grazie agli interventi del portiere ospite.

61'🔄Esce Pozzato per Marocco, terzo cambio per la Samp.

62' Marocco si fa subito notare con una sgambata sulla destra, sul suo cross Montevago ci arriva in avvitamento senza centrare lo specchio.

63'🟨Sgambetto di Nizet su Chilafi, giallo anche per lui.

65' DOPPIA OCCASIONE SAMP! Bianchi centra involontariamente il palo con un traversone dalla sinistra, poi Montevago riesce a girare in porta in area, Borbei si supera e salva i suoi.

66'🔄Coppitelli inserisce Carrozzo per Burnete, Daka prende il posto di Nizet. Attacco dei pugliesi rivoluzionato dai cambi.

68' Paoletti sugli sviluppi di calcio d'angolo pesca Montevago che, clamorosamente non centra la porta da due passi.

70' Progressione prorompente di Dorgu che entra in area e calcio senza trovare lo specchio.

78'🟨Terzo giocatore fatto ammonire da Berisha, è il turno di Chilafi.

83'🔄Ultimi cambi per Coppitelli: escono Berisha e Vulturar ed entrano Macrì e Gueddar.

87' Intervento a gamba alta di Gueddar su Paoletti, il capitano della Samp resta a terra dolorante. Gara bloccata con entrambe le squadre che non azzannano dalla metà campo in su.

89' Buona azione del Lecce con tanti uomini nei pressi dell'area, la sfera arriva a Dorgu al limite dell'area che calcia con forza senza successo.

90'🕰Cinque minuti di recupero.

90+2'🔄Cesari dà il cambio a Villa nella Samp per i minuti finali.

90+3'🟨Montevago rincorre e stende Dorgu, punizione dal limite per il Lecce.

90'+4'ALTRO GIRO, ALTRO NO DI TANTALOCCHI! Parata meno complicata della altre, ma ugualmente decisiva sulla punizione potente di Daka.

90+5' Rasoiata di Savio pericolosa dalla distanza, Borbei si distende senza intervenire. ⌛FINITA! Reti bianche a San Pietro in Lama, la Samp deve ringraziare Tantalocchi, il Lecce può mangiarsi le mani i  parte. Entrambe arrivano alla quarta giornata da imbattute. Grazie per averci seguito, alla prossima!

IL TABELLINO DI LECCE-SAMPDORIA PRIMAVERA

MARCATORI:

LECCE: Borbei, Russo (dal 48' Minerva), Hasic, Pascalau, Dorgu; Samek, Vulturar (dall'83' Gueddar, Berisha (dall'83' Macrì); Munoz, Burnete (dal 66' Carrozzo), Nizet (dal 66' Daka). A disp. Moccia, Leone, Abdellaoui, De Vito, Borgo, Perricci, Milli (all. Coppitelli).

SAMPDORIA: Tantalocchi, Villa (dal 90'+2' Cesari), Paoletti, Pellizzaro (dal 46' Peretti); Savio, Pozzato (dal 61' Marocco), Cecchini, Caruana (dal 46' Ntanda), Bianchi; Chilafi; Montevago. A disp. Ragher, Scardigno, Muratori, Polli, Ivanovic, Leonardi, Lika (all. Tufano)

ARBITRO: Signor Alberto Ruben Arena sez. di Torre del Greco

AMMONITI: Pascalau (L), Pozzato (S), Paoletti (L), Nizet (L), Chilafi (S), Montevago (S)

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 15^ giornata: primo marcatore in doppia cifra del torneo!
Clamoroso al Vismara: Milan in rete dopo solo 8 secondi!