Primavera 1

[FINALE] - Primavera 1, Milan-Sampdoria 0-2: Siatounis fa doppietta e riporta la Samp in vetta

La cronaca in diretta di Milan-Sampdoria

Gianmarco Tedesco
29.05.2021 00:30

Si respira aria di big match al “Centro Sportivo Vismara" che ospita Milan e Sampdoria le quali scendono in campo per la 26^ giornata del campionato Primavera 1. I padroni di casa, reduci da una sconfitta di misura nel derby contro l'Inter, hanno subito la possibilità di riscattarsi contro i liguri. Inoltre i rossoneri necessitano di punti per garantirsi un posto ai Playoff. I blucerchiati invece, arrivano da due pareggi consecutivi contro Atalanta e Sassuolo perdendo così la prima posizione. Dunque i ragazzi di Tufano devono ritrovare la vittoria per riprendersi la continuità che ha contraddistinto la Sampdoria in questa stagione e riconquistare la vetta della classe. Ci aspetta quindi un match che può determinare l'andamento della volata finale del campionato Primavera 1. Rimanete sintonizzati e seguite la cronaca testuale in diretta su MondoPrimavera.com!

CRONACA:

1'-INIZIO PRIMO TEMPO: Il direttore di gara fischia l'inizio del big match tra Milan e Sampdoria!

3'- I rossoneri prendono subito il pallino del gioco in mano e spostano il loro baricentro in avanti cercando di rendersi insidiosi e trovare subito il gol del vantaggio.

5'- I blucerchiati soffrono in questo avvio di match a causa del pressing assiduante da parte della squadra milanese. 

6'- Contropiede della Samp con Montevago che viene lanciato in zona d'attacco. Il numero nove ligure si trova davanti a due difensori del Milan e lascia partire un debole tiro che si spegne al lato sinistro della porta di Jungdal.

11'-🟨Cartellino giallo: Obaretis si fa superare da Montevago e lo trattiene prolungatamente. Cascone ferma il gioco e ammonisce il difensore milanista.

13'- PRIMO SQUILLO DEL MILAN: Prima occasione del Milan con un traversone al centro dell'area dove c'è Nasti il quale fa una sponda di testa verso Coubis che arriva di gran carriera e calcia direttamente in porta. L'ottimo tiro del terzino rossonero finisce a pochi centimetri dal palo sinistro della porta di Saio. Brivido per la Samp!

18'- Milan ancora in avanti con Olzer che sceglie la soluzione personale e dopo aver superato due giocatori blucerchiati, si inoltra in area e prova a finalizzare ma l'ottima iniziativa del giocatore rossonero si spegne sul fondo del rettangolo verde.

20'- Milan superiore in questo avvio di match ma non riesce a trovare la via del gol nonostante le molteplici occasioni create.

21'- OCCASIONE PER LA SAMP: Siatounis porta palla e una volta arrivato al limite dell'area prova il tiro che si tramuta in assist per Trimboli il quale, da posizione defilata, colpisce in pieno il palo. Occasione sprecata per i blucerchiati!

28'- Partita che non si sblocca grazie ad una grande difesa di entrambe le squadre che non riescono a trovare la combinazione vincente per passare in vantaggio.

32'- Milan in avanti prova a centare il vantaggio con il cross di Coubis ma la difesa ligure recupera il pallone e riparte.

35'- La Sampdoria si affaccia in avanti con un calcio d'angolo ma non riescono a sfruttarlo adeguatamente. I blucerchiati riprendono in mano il match e mettono in difficoltà la difesa del Milan che inizia a traballare.

38'-VANTAGGIO DELLA SAMPDORIA: Ottima iniziativa di Montevago che riceva il pallone, vede e serve l'inserimento di Siatounis il quale prende palla, punta Michelis, si accentra ed effettua un magnnifico tiro a giro sul palo più lontano. Che gol di Siatounis!

42'- Il Milan ora prova subito a reagire e si rende insidioso alzano il baricentro. Spicca l'occasione di Nasti che all'altezza del dischetto del rigore prova a calciare ma la conclusione viene neutralizzata dalla difesa blucerchiata.

45'- FINE PRIMO TEMPO: Il direttore di gara non assegna alcun minuto di recupero e fischia la fine della prima parte di gioco. Gascone manda a riposo le squadre sullo 0 a 1.

INTERVALLO

46'- INIZIO SECONDO TEMPO: Ricomincia il secondo tempo!

46'-🔁Cambio: esce Frigerio ed entra Di Gesù

49'- Il Milan rientra in campo con grande motivazione con l'intento di riportarsi sul livello del mare.

52'- I rossoneri portano tutti i giocatori di movimento nella metà campo avversaria e mettono pressione alla difesa blucerchiata che è costretta a spazzare la sfera.

56'- Avvio del secondo tempo privo di emozioni. La Sampdoria addormenta la partita e il Milan non riesce ad incidere sul risultato.

57'-RADDOPPIO BLUCERCHIATO: Dopo un'azione confusionaria della Samp, Di Stefano raccoglie la palla nella trequarti della metà campo del Milan e serve Siatounis. Il centrocampista ligure porta palla e arrivato ai 20 metri di distanza scaglia una conclusione violentissima verso la porta di Jungdal che si tuffa e vede entrare la palla alle sue spalle. Doppietta straordinaria per Siatounis!

61'-🔁Duplice Cambio: entrano N'Gbesso e Roback ed escono Olzer e Nasti

67'- Il Milan prova a reagire ma non riesce a concretizzare alcuna azione a causa della difesa superlativa della squadra blucerchiata.

68'-🔁Cambio: entra Krawczyk ed esce Montevago

70'-🟨Cartellino giallo: Siatounis effettua un'entrata in ritardo ai di Di Gesù e viene punito con un'ammonizione.

71'-🔁Duplice Cambio: entrano Kerkez e Saco ed escono Oddi e Mionic

72'- Il Milan attacca e guadagna due calci d'angoli di fila ma la Sampdoria è ben piazzata ed argina i cross della compagine rossonera.

74'- I milanisti continuano ad attaccare cercando di sfondare la difesa della Samp e trovare il gol che riaprirebbe il match-

75'-🔁Cambio: entra Pedicillo ed esce Angileri

77'- OCCASIONE SPRECATA DEL MILAN: Clamorosa occasione sprecata di Obaretin che dopo un calcio d'angolo dei rossoneri, il pallone rimpalla all'interno dell'area e carambola sui piedi di Obaretin che a tu per tu col portiere, lo colpisce in pieno.

80'-🔁Duplice Cambio: fuori Siatounis e Di Stefano dentro Canovi e Francofonte

83'- Ennesimo rischio per il Milan con Coubis che trasmette un pallone lentissimo ad Obaretis il quale si fa rubare la palla da Trimboli il quale spedisce la palla verso il portiere rossonero. Jungdal fa sua la sfera.

85'- OPPORTUNITA' PER I ROSSONERI: Grandissima imbucata di Brambilla per Kerkez che a due passi da Saio calcia ma il portiere blucerchiato si supera e devia la palla verso l'esterno dell'area di rigore.

87'- Ancora Milan grazie ad un altra invenzione di Brambilla che mette la palla in mezzo ma la difesa della Samp sventa ancora. Che prestazione clamorosa per la difesa dei blucerchiati!

90'-🟨Cartellino giallo: Capone perde palla e trattiene irregolarmente il suo diretto avversario. Il direttore di gara ferma il gioco e ammonisce il numero 11 rossonero.

90'- Il direttore di gara comunica che ci saranno 4 minuti di recupero che fanno sperare il Milan.

92'- Minuti di recupero senza alcuna emozione che vedono il Milan fare possesso palla in attesa ddel fischio finale.

94'- FINE SECONDO TEMPO: Finisce 0-2 tra Milan e Sampdoria grazie alla doppietta di Siatounis che riporta momentaneamente in vetta la Samp.

(ricaricare la pagina per seguire la cronaca in live!)

IL TABELLINO DI MILAN-SAMPDORIA:

Marcatori: Siatounis (SAM), Siatounis (SAM)

Milan (4-3-3): Jungdal, Coubis, Oddi (71' Kerkez), Brambilla, Obaretin, Michelis, Frigerio (46' Di Gesù), Mionic (71' Saco), Nasti (61' N'Gbesso), Olze (61' Roback), Capone. (A disposizione: Moleri, Pseftis, Kerkez, Tahar, Filì, Cretti, Di Gesù, Saco, Tolomello, Robotti, Roback, N'Gbesso. All.: Giunti Federico).

Sampdoria (3-5-2): Saio, Aquino, Obert, Brentan, Angileri (75' Angileri), Giordano, Ercolano, Siatounis (80' Francofonte), Montevago (68' Krawczyk), Trimboli, Di Stefano (80' Canovi). (A disposizione: Zovko, Migliardi, Paoletti, Marrale, Francofonte, Malagrida, Krawczyk, Somma, Pedicillo, Canovi, Miceli, Gaggero. All: Tufano Felice).

Ammoniti: Obaretis (MIL), Siatounis (SAM), Capone (MIL)

Arbitro: Sig. Cascone della sez. di Nocera

Assistenti: Sig. Garzelli della sez. di Livorno e Sig. Testi della sez. di Livorno.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 29^ giornata: Contini fa il vuoto, Baldanzi-Satriano e Di Stefano inseguono
Lecce, ultima di campionato in casa contro il Pescara: i convocati di mister Grieco