Foto: Martina Cutrona
Chievo Verona

Udinese-ChievoVerona, le pagelle dei clivensi: super Vignato e Bragantini per i tre punti

Le pagelle del ChievoVerona

Matteo Zampini
10.04.2021 17:20

Bragantini 7: qualche errore per il terzo portiere della prima squadra. Si mostra però decisivo nelle sorti del risultato. 

Frey 6: fischio d'inizio e subito crea un pericolo per Carnelos che si salva. Sfortunato, la sua gara finisce dopo dieci minuti. (dal 10' Grazioli 6: non chiude su Ianesi, qualche incomprensione con Bragantini. Nel finale però va vicino al quarto gol).

Elimelech 6: qualche sbavatura anche sul gol dei friulani. Non manca mai il suo apporto, cercando anche la porta. 

Meneghini 6,5: buona gara   fa tanto movimento, copre bene gli spazi. (dal 81' Mihai 6: prende subito un cartellino giallo appena entrato. Troppa irruenza). 

Munaretti 6: buona gara non manca mai il suo apporto. Lavoro sporco e di contenimento. 

Nador 6: protagonista negativo nel gol di Ianesi. Momento di tensione visto che non voleva ridare indietro il pallone. Gara comunque positiva per il resto di match.

Egharevba 6,5: grande gara la sua, si trova a meraviglia a giostrare con Sperti e Vignato. Grande momento di forma.  (dal 60' Orfei 6: si fa subito vedere davanti. Si mette al servizio della squadra contenendo il risultato). 

Bontempi 6,5: tiene il controllo del centrocampo e prova anche a cercare la porta.  (dal 60' Lubishtani 6: si mette al servizio della squadra nel difendere l'importante vittoria) 

Makni 6: non è stata la sua migliore gara, sfiora di testa la parabola di Vignato disturbando Carnelos. Prende un giallo nella ripresa abbastanza sciocco. Mandelli lo toglie nel finale troppo nervoso. (dal 81' Priore 6: si fa sorprendere da Pafundi. Nel finale va vicino al  quarto gol).

Vignato 8,5: un primo tempo alla Kakà. Assist per il vantaggio di Sperti. Segna il raddoppio cercando Makni ma trovando il primo palo. Trova la doppietta con una sua azione personale. Infine, si trasforma da difensore. giocando di contenimento. Fuori categoria. 

Sperti 7,5: non manca mai il suo apporto nelle vittorie del Chievo. Oltre al gol tanto lavoro davanti e gran feeling con Destiny e Vignato. 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 28^ giornata: invariato in vetta, Di Stefano aggancia Prelec
Sassuolo-Cagliari, le pagelle dei rossoblu: Boccia e Conti brillano nonostante la sconfitta, bocciati Zallu e Schirru