Primavera 1

[FINALE] - Primavera 1, Milan-Atalanta 4-0: poker dei rossoneri, decisiva la tripletta di Marko Lazetic!

La cronaca live di Milan-Atalanta

06.11.2022 00:30

Al “Centro Sportivo Vismara” di Milano andrà in scena Milan-Atalanta, match valido per l'11^ giornata del campionato di Primavera 1. I rossoneri, dodicesimi a 12 punti e motivati dal primo posto ottenuto nel gruppo E della Youth League, vogliono tornare alla vittoria in campionato staccandosi così dalla zona rossa della classifica. I nerazzurri, ad un solo punto dai padroni di casa e reduci dalla sconfitta casalinga contro l'Hellas Verona, vanno a caccia della vittoria che permetterebbe loro di sorpassare gli avversari e allontanarsi momentaneamente dalla zona play-out

CRONACA

1': Si parte! Primo pallone gestito dai rossoneri

7': Entrambe le squadre si stanno studiando in questo avvio di gara, nessuna occasione da gol

16': GOOOL MILAN, 1-0! Si sblocca il match. Scotti recupera palla su una disattenzione di Chiwisa, fa partire un cross dall'out di destra, incornata vincente di Alesi. Nulla da fare per Pardel

19': Dopo la rete del vantaggio, non vuole fermarsi il Milan: ci prova Pluvio da fuori area, ma la conclusione è debole e centrale

21': GOOOL MILAN, 2-0! Raddoppiano i rossoneri grazie ad una meravigliosa azione: è Scotti ad avviarla con un passaggio filtrante per Alesi, l'autore del gol del vantaggio serve sulla fascia sinistra Bozzolan, il quale con un cross rasoterra trova il tap-in vincente di Marko Lazetic. Anche questa volta incolpevole Pardel

27': OCCASIONE ATALANTA! Vavassori trova Stabile al limite dell'area di rigore, il tiro del 21 viene sporcato in calcio d'angolo

33': OCCASIONE MILAN! Ancora Scotti con una gran giocata serve Zeroli di fronte a Pardel, l'estremo difensore nerazzurro nega la gioia del gol con una grande parata al centrocampista rossonero

35': GOOOL MILAN, 3-0! Scontro al limite dell'area tra Muhameti e Alesi, ne approfitta Lazetic recuperando e insccando il pallone alle spalle di Pardel. Doppietta personale per il serbo

36': Fioretto effettua il primo cambio del match: dentro Fisic, fuori Stabile

42': Ci prova Muhameti, conclusione deviata da Pluvio in corner

43': OCCASIONE ATALANTA! Sul corner di Muhameti si avventa Tavanti con un tiro di testa, blocca a terra Nava

FINE PRIMO TEMPO!

INIZIA IL SECONDO TEMPO!

46': Altro cambio in casa Atalanta: Colombo sostituisce Roaldsoy

46': Alesi calcia da posizione defilata, la conclusione si spegne sul fondo alla destra di Pardel

51': Esce Vavassori, entra Vorlicky

51': Punizione Atalanta: la conclusione di Muhameti viene respinta da Nava

56': Primo cartellino del match: ammonito De Nipoti per proteste

63': OCCASIONE MILAN! Lazetic passa il pallone a Scotti, il 58 serve Alesi al centro dell'area di rigore, il quale si mangia un gol già fatto spedendo la palla contro il palo

65': Intervento duro di Muhameti ai danni di Bakoune, cartellino giallo per il centrocampista nerazzurro

66': Triplo cambio in casa Milan: escono Bakoune, Alesi e Zeroli, entrano Paloschia, Sia e Stalmach

73': OCCASIONE ATALANTA! In occasione del calcio di punizione di Vorlicky c'è la zampata di De Nipoti che finisce a lato di poco

76': Esce Gala, entra Ehuwa

77': GOOOL MILAN, 4-0! Tripletta di Marko Lazetic. Controlla palla, numero che disorienta Guerini e palla sotto al sette. Poker rossonero!

79': Esce uno dei migliori in campo, Filippo Scotti, ed entra Omoregbe

81': Ammonito Palestra causa un fallo su Bozzolan

82': Escono Guerini e Chiwisa, entrano Mendicino e Hecko

91': Ammonito Pluvio

FINE PARTITA!

IL TABELLINO DI MILAN-ATALANTA

Marcatori: Alesi (M), Lazetic x3 (M)

Milan (4-3-3): Nava; Bozzolan, Simic, Coubis, Bakoune (66' Paloschi); Gala (76' Ehuwa), Pluvio, Zeroli (66' Stalmach); Alesi (66' Sia), Lazetic, Scotti (79' Omoregbe). A disp. Pseftis, Torriani, Nsiala, Mangiameli, Casali, Bartesaghi. All. Ignazio Abate.

Atalanta (4-3-1-2): Pardel; Regonesi, Tavanti, Guerini (82' Mendicino), Palestra; Roaldsoy (46' Colombo), Chiwisa (82' Hecko), Muhameti; Vavassori (51' Vorlicky); Stabile (36' Fisic), De Nipoti. A disp. Bertini, Maglieri, Saleh, Omar, Riccio, Ghezzi, Vitucci, Perez, Bevilacqua, Tornaghi. All. Marco Fioretto.

Ammoniti: De Nipoti (A), Muhameti (A), Palestra (A), Pluvio (M)

Arbitro: sig. Costanza Antonino (sez. Agrigento)

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 17^ giornata: Ferraris tiene a distanza Debenedetti nel girone A, Seghetti cerca il primato nel girone B
Empoli, Baldanzi la decide con il Sassuolo, ma non è "una prima volta"