Foto: Pescara Calcio
Primavera Tim Cup

CLAMOROSO PESCARA: sconfitta a tavolino in Primavera Timvision Cup

Ribaltato il risultato del campo

24.09.2021 18:12

Colpo di scena in Primavera Timvision!  Nella giornata odierna, è stato ribaltato il risultato della gara tra Pescara-Spezia, finita sul campo per tre a due per gli abruzzesi, a causa di un schieramento di un giocatore fuoriquota nelle file dei padroni di casa, il risultato finale è di  tre a zero a tavolino per i liguri.  Attraverso il comunicato n.54 del 24 settembre 2021, il Giudice Sportivo comunica le seguenti decisioni: 

ENTRA SU FOOTLOOK IL PRIMO SOCIAL DEDICATO INTERAMENTE AL MONDO DEL CALCIO

Attraverso il comunicato n.54 del 24 settembre 2021, il Giudice Sportivo comunica le seguenti decisioni: 

esaminati gli atti ufficiali e rilevato che il Pescara ha schierato in campo il calciatore Siriky Sanogo che non aveva titolo di partecipare alla gara, in qualità di calciatore "fuori quota" (C.U. n. 28 del 24 agosto 2021 - Regolamento della Primavera TIMVISION Cup 2021/2022); visto l'art. 10 comma 6 lett. a) C.G.S. delibera di infliggere alla società Pescara la punizione sportiva della perdita della gara con il punteggio di 0-3; 

Gli aquilotti avanzano così ai sedicesimi di finale della Primavera TIMVISION Cup, dove affronteranno il Sassuolo. 

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 4^ giornata: Gyan balza in vetta, Raimondo ancora in gol
Primavera 4, Pergolettese-Carrarese 1-2: la doppietta di Bertozzi regala la vittoria ai canarini