x

x

Una notte magica, una doppietta sorprendente. Dean Huijsen, sempre più pedina cardine del reparto difensivo della Juventus Next Gen., ha trovato un'incredibile doppietta nella semifinale di ritorno della Coppa Italia Serie C al ‘Moccagatta’ contro il Foggia.

Due gol diversi per il giovane difensore olandese classe 2005 che, fino a questo momento, non aveva ancora trovato la gioia personale tra i professionisti. Prima una zampata in area di rigore su cross da calcio d'angolo per ristabilire la parità dopo lo svantaggio iniziale; all'inizio della ripresa invece un gol capolavoro dopo una discesa palla a terra di cinquanta metri superando diversi avversari conclusa con una conclusione mancina dai trentametri che si è infilata sotto la traversa. 

Una doppietta che ha permesso, come detto, alla Juve Next Gen. di allungare la sfida ai supplementari e poi trovare la vittoria ai calci di rigore. Una doppietta che celebra la consacrazione del giovane difensore olandese; dopo soli tre mesi in Primavera è già punto fermo della formazione di mister Brambilla.

Roma, Pisilli e una storia d'amore a tinte giallorosse
Viareggio Cup, arriva un'altra conferma: ci sarà la Rappresentativa Serie D

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }