Krastev
Fiorentina

Cagliari-Fiorentina, le pagelle dei viola: Krastev il migliore, Lucchesi granitico

Le pagelle dei viola

19.09.2021 12:45

Fogli 6: poche volte chiamato in causa nella prima frazione, non arriva per poco sul gol di Del Pupo. 

Lucchesi 6,5: positivo in questa prima frazione, chiude bene gli spazi e sbaglia poco in impostazione. Nella ripresa ferma Tramoni lanciato a rete e senza fronzoli gioca una partita granitica. 

Rocchetti 6: si fa vedere spesso in avanti, dietro soffre ma lotta contro gli avversari. Dal 46' Gentile 6: bello il duello con Astrand, si fa vedere molto in avanti con un paio di cross interessanti.  

Frison 5: prestazione negativa nella prima frazione con un errore in impostazione da matita rossa che regala Del Pupo la palla dell'1-0. Si fa superare nel finale anche da Vinciguerra che deposita in rete il gol vittoria. 

Kayode 6,5: inizia bene il match, dalla sua parte non si passa, corre spesso anche in avanti. 

Bianco 6: prova sufficiente, ma può fare sicuramente di più con le sue qualità. Meglio verso la fine della partita dove riesce a creare qualche pericolo in più. 

Corradini 6,5: gestisce bene la palla nel primo tempo dove prova a creare qualche occasione per i compagni. Ottima la sua giocata sull'out di destra dalla quale nasce il gol del pari dei viola. Partita nel complesso molto positiva la sua, nel finale sfiora anche la rete della vittoria. 

Agostinelli 6: dopo un avvio in ombra esce poco a poco, ci prova prima su punizione e poi con un paio di tiri da fuori, tra cui il secondo che trova pronta la deviazione dell'estremo difensore sardo. Dal 64' Krastev 7: entra e segna con un bel destro preciso alla destra di D'Aniello. Mette fisicità e qualità nella mediana viola. 

Egharevba 5,5: poco positivo nella prima frazione, non riesce a creare grossi pericoli alla retroguardia rossoblù. Dal 64' Capasso 6: entra con un buon piglio e crea un paio di azioni pericolose dalla sua parte.  

Toci 5,5: imbrigliato molto bene dai difensori sardi in questa prima frazione, tocca pochi palloni e non crea palle gol. Meglio nella ripresa dove va vicino al gol del vantaggio, ma troppo poco per arrivare alla sufficienza. al 84' Gori s.v.

Di Stefano 5,5: gioca leggermente dietro a Toci, ma anche lui nella prima frazione è praticamente assente. Può e deve fare di più. Nella ripresa un pò meglio ma sicuramente può fare di più con le qualità che ha. Dal 93' Petronelli s.v.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 4^ giornata: Gyan balza in vetta, Raimondo ancora in gol
[FINALE] - Primavera 1, Bologna-Inter 1-3: blitz esterno dei nerazzurri in Emilia