x

x

Storie di Primavera

Foto: AC Renate Settore Giovanile
Foto: AC Renate Settore Giovanile

Neanche il tempo di festeggiare la promozione nel campionato Primavera 2 e la vittoria del ‘Trofeo Dante Berretti’ che è già tempo di programmare la prossima stagione in casa Renate. La società lombarda ha infatti annunciato la separazione con Riccardo Bellotti. Al suo posto sarà promosso Stefano Marcandalli, quest'anno allenatore Under 15 della formazione nerazzurra, Responsabile Scouting e Responsabile Tecnico delle formazioni Under 14 e Under 13. Questo il comunicato ufficiale:

La Società A.C. Renate, nel nome del Vice Presidente con delega al settore giovanile Carlo Roda e del Direttore del vivaio Michele Cossa, comunica che il Responsabile del Settore Giovanile Sig. Riccardo Bellotti ha deciso di interrompere al 30 Giugno 2023 il proprio rapporto con il club nerazzurro. A Riccardo va un sentito ringraziamento per il lavoro svolto in questi quattro anni, oltre al sincero augurio di poter raggiungere i migliori traguardi personali. 

Al contempo comunica che il ruolo di Responsabile del settore giovanile per la stagione sportiva 2023/2024 viene affidato al Sig, Stefano Marcandalli, già nell’organigramma nerazzurro con l’incarico di tecnico della nostra formazione Under 15, Responsabile Scouting e Responsabile Tecnico delle formazioni Under 14 e Under 13.
Nato a Milano il 22/09/1990, iscritto all’albo di Coverciano con la qualifica di UEFA B, una laurea in scienze motorie conseguita lo scorso mese di Settembre, Stefano Marcandalli vanta un curriculum piuttosto folto a dispetto della giovane età. Inizia la sua carriera da allenatore guidando per ben sei stagioni sportive le formazioni giovanili del Bresso Calcio, diventandone nella stagione 2016/2017 il responsabile dell’attività di base. Dopo aver guidato le formazioni Giovanissimi di Carugate e Lombardina, nell’estate del 2017 approda al Novara Calcio come osservatore dell’attività agonistica e tutor per i ragazzi provenienti da fuori regione. Nel Luglio 2018 la sua prima avventura a Renate con l’incarico di Allenatore Responsabile della formazione Under 13.

E’ il trampolino di lancio per Stefano, che prima affianca Giacomo Curioni sulla panchina della Virtus Ciserano Bergamo, compagine di Serie D nella stagione 2019/2020, quindi diviene l’allenatore in seconda di Christian Boscolo nella Primavera del Como. Nella stagione 2021/2022 torna in nerazzurro, questa volta alla guida della formazione Under 16 (2° posto in classifica, eliminata dal Cesena ai quarti di finale scudetto). Sempre a Renate, quest’anno, ha portato la squadra U15 al secondo posto e alle fasi finali, abbandonate prematuramente agli ottavi per mano dalla Virtus Francavilla.
 

A Stefano i nostri complimenti per questa promozione e un sincero augurio di buon lavoro da parte dell’intera società nerazzurra.

Roma, Pisilli e una storia d'amore a tinte giallorosse
Italia U20, Esposito: "Esperienza unica, vogliamo arrivare in fondo. Casadei è un leader"

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }