Primavera 2A

Sudtirol-Brescia, tris altoatesino firmato da Loncini e Rottensteiner

La cronaca del match tra altoatesini e rondinelle

02.12.2023 17:30

Al via la la 10^ giornata del campionato Primavera 2 Girone A, al Centro Sportivo “Maso Ronco, Campo E“ di Appiano sulla strada del vino (BZ), si affronteranno Sudtirol e Brescia. Calcio d’inizio fissato alle ore 14:30, per quello che sarà il “remake” della partita tra le due prime squadre, giocata lo scorso martedì a Bolzano e terminato con il punteggio di 1-1. Gli altoatesini, 6^ in classifica, appena fuori dalla zona playoff, sono reduci dalla sconfitta per 3-2 in casa del Parma, con doppietta di Buzi, trascinatore della squadra e capocannoniere del girone A di Primavera 2 con 15 centri in 9 partite. I bolzanini torneranno ora tra le mura amiche, dove hanno raccolto 10 dei 14 punti in classifica.

Il Sudtirol vanta inoltre il secondo miglior attacco del torneo, dietro solo alla Cremonese schiacciasassi. I trentini hanno segnato ben 20 reti, 2 in più del Brescia, terzo miglior attacco, alla pari del Parma, e terza miglior difesa con 9 reti incassate. I ragazzi di Belingheri, 4^ in classifica, 2 punti in più del Südtirol, avranno una grande occasione di guadagnare posizioni in classifica, in virtù dello scontro diretto tra Padova e Parma, seconda e terza in classifica a pari punti. Le rondinelle sono reduci dalla “manita” al Cittadella, affronteranno la trasferta senza il bomber Matteo Ferro, aggregato in prima squadra nelle ultime 2 uscite. Sarà il secondo incrocio stagionale tra le 2 formazioni, dopo la partita di Coppa al “San Filippo”, che ha visto la formazione di Bolzano passare al turno successivo. La partita terminò ai tempi supplementari con il risultato di 1-3.

TUTTI I RISULTATI DEL PRIMAVERA 2A

La cronaca di Sudtirol-Brescia Primavera

Al “Centro Sportivo Maso Ronco” va in scena Sudtirol-Brescia, gara valida per la 10^ giornata del campionato di Primavera 2, girone A.

I ragazzi di Valente bissano il risultato di Coppa, superando nuovamente le rondinelle. Dominio del gioco in mano ai padroni di casa, che sbloccano la gara sul finale di primo tempo grazie a Rottensteiner, che sfrutta una respinta corta di Cortese su un tiro del “man of the match” Loncini. Proprio il numero 9 del bolzanini segna il gol del 2-0 al minuto 55, sfruttando il perfetto tocco di Hofer. Il colpo del KO arriva a 10 minuti dalla fine, e porta nuovamente la firma di  Loncini: lancio lungo per l’attaccante che batte il portiere bresciano per il 3-0 finale. Padroni di casa che balzano al 4^ posto in classifica con 17 punti e rondinelle che scivolano fuori dalla zona playoff.

Il tabellino di Sudtirol-Brescia Primavera

Marcatori: 38’ Rottensteiner, 55’ e 83’ Loncini.  

Sudtirol: Tschöll, Bahaj, Testa, Gander, Rottensteiner, Brik (75’ Cangert), Costa (60’ Tahiri), Uez, Loncini (86’ Sula), Padovani (75’ Messner), Hofer. (A disp: Dregan, Balde, Buonavia, Cacciatore, Moutassime, Margoni, Zejnullahu). All: Valente.

Brescia: Cortese, Savalli (49’ Maffeis), Gussago, Contessi, Pandini (70’ Faggiano), Mafezzoni, Tomaselli (59’ Ghidini), Maisterra (70’ Faye), Grossi, Orlandi (59’ Faglia), Nuamah.
(A disp: Fusi, Omofonmwan, Raia, Caliendo, Congia). All. Belingheri

Ammoniti: Loncini (S), Pandini (B), Grossi (B).

Arbitro: Sig. Aleksandar Djurdjevic (sez. Trieste)

Assistenti: Sig. Giovanni Pandolfo (sez. Castelfranco Veneto) e Sig. Marco Roncari (sez. Vicenza).

Brescia Primavera
Ph: Ufficio stampa Brescia

Sudtirol-Brescia, dove vederla in tv o in streaming

La gara si disputerà questo pomeriggio alle 14:30 presso il “Centro Sportivo Maso Ronco Campo E" di Appiano sulla strada del vino a Bolzano. Si potrà seguire l'evento sul nostro sito MondoPrimavera.com, la cronaca sarà disponibile al termine dell'incontro.

Le probabili formazioni di Sudtirol-Brescia

Il Sudtirol di Valente scenderà in campo con il 4-2-3-1: in porta Tscholl, la coppia centrale sarà formata da Bahaj e Rottensteiner con Hofer e Testa sulle fasce. A centrocampo Uez e Margoni, sulla trequarti Loncini, Costa e Moutassime, alle spalle di Padovani. Assenti il capocannoniere Buzi, squalificato, e il centrocampista Fugaro, che ha subito un infortunio al crociato.

Il Brescia di mister Belingheri giocherà con il solito 4-3-2-1. In porta Cortese, in difesa Savalli sulla destra, Gussago dirottato sulla sinistra con la coppia centrale Pandini-Mafezzoni, ma occhio anche al 2003 Maccherini. Il titolarissimo Contessi davanti alla difesa con Tomaselli e Maisterra mezzali. In avanti Nuamah e Orlandi con Grossi. Forfait di Ferro e probabilmente anche di Riviera, aggregati in prima squadra.

Primavera 1, la classifica marcatori del campionato
Monza, Carboni raggiunge Ibrahimovic: prima rete in Serie A