x

x

A chiudere il weekend di Primavera 1 ci pensano Sassuolo e Udinese che al “Ricci” si giocheranno tre punti importanti. I neroverdi, ancora imbattuti in campionato, vogliono tenere il passo del trenino di testa, mentre dall'altra parte arriverà una squadra vogliosa di punti. I friulani hanno racimolato soltanto un punto sin qui nelle prime sei giornate e vengono dalla sconfitta interna contro il Lecce. Si giocherà alle ore 15 e noi di Mondoprimavera vi racconteremo le emozioni del match. 

CRONACA

Il Sassuolo propone ancora il classe ‘97 Romagna alle prese con il recupero da un infortunio in difesa, con Pieragnolo, Casolari e Abubakar che compongono il quartetto dei fuori quota. Sturm, invece, lancia ancora dal 1' il 2007 David Pejicic, con il capitano Cocetta come unico 2003.

1'⏳PARTITI! Comincia la gara al “Ricci”.

4' Centis si mette in proprio provandoci con il piede debole, il mancino, dalla distanza, Theiner alza in angolo.

7' Serpentina di Semedo che supera due avversari e calcia rapidamente, ma senza forza, dai 16 metri, nessun problema per Theiner. Buon avvio dell'Udinese.

9' Corner calibrato di Centis che piove nell'area piccola neroverde, Cocetta devia il pallone come può senza trovare la porta.

12' Doppia occasione per il Sassuolo su un'Udinese passiva dietro: D'Andrea si infiamma e calcia con il sinistro sul primo palo trovando Di Bartolo pronto, poi Guessand regala la palla del vantaggio a Bruno che, però, la getta alle ortiche.

15' ABANKWAH SALVA GLI OSPITI! Rasoiata potente a centro area di Mandrelli, Leoni raccoglie il suggerimento e tenta il tacco spalle alla porta a pochi metri dal gol, il difensore di Sturm mette una pezza al momento giusto.

18' Pejicic riceva un buon pallone recuperato da Semedo, lo sloveno ondeggia al limite dell'area portandosi il pallone sul mancino, ma il suo diagonale non impensierisce Theiner.

19' Piccola fuori programma per raccontare la storia di Filippo Romagna: il difensore classe 1997 ex-Juventus Primavera non gioca in Serie A da marzo 2020 dopo aver indossato le maglie di Brescia, Novara e Cagliari. Alle prese con un infortunio al ginocchio da più di due anni, Romagna ha avuto gravi problemi anche nella riabilitazione che lo ha costretto ad un'altra operazione a gennaio scorso, ciononostante il Sassuolo lo aspetta e lo agevola schierandolo con la Primavera.

22' Punizione laterale tagliente di Casolari, Russo arriva più in alto di tutti senza inquadrare la porta da posizione più che favorevole.

24' Di nuovo l'asse Mandrelli-Leone all'azione, nuova chiusura di Abankwah sulla zuccata dell'avversario.

30' GOL ANNULLATO AI FRIULANI! Azione in solitaria di Iob che serve Centis libero al limite dell'area, il centrocampista di Sturm apre il piattone e la mette dentro con l'aiuto del palo, ma l'assistente dell'arbitro Caldera segnala un tocco del friulano Semedo in fuorigioco.

33' TRAVERSA CLAMOROSA DI BRUNO! Tiro a giro al bacio del classe 2005, Di Bartolo resta ipnotizzato dalla traiettoria, il pallone si stampa sul legno alto e rimbalza sulla linea, si resta a reti bianche.

41'🟨Guessand alza troppo il piede su Bruno, primo ammonito di Caldera in una fase del match di stallo.

44' Guessand rischia il secondo giallo in un contrasto con un D'Andrea lanciato in contropiede, proteste neroverdi e ammonito il vice di Bigica, Francioso.

45'⌛FINE PRIMO TEMPO! 0-0 dopo la prima frazione nonostante la vivacità proposta dalle due squadre, nessuna capitalizzata, però, a dovere.

46'⏳INIZIO SECONDO TEMPO! Si riparte al “Ricci”, stessi 22 del primo tempo in campo.

49'🟨Iob si fa scappare D'Andrea al limite dell'area, ammonito.

51' Bruno calcia un bel fendente su una punizione dal lato destro dell'area, solo esterno della rete e illusione del gol.

53' Il Sassuolo ha impattato meglio nel secondo tempo dell'Udinese, per ora nessuna chance limpida per passare in vantaggio, però.

56'⚽RUSSO TROVA LA ZUCCATA VINCENTE! Il Sassuolo stava lavorando nella manovra per cercare il vantaggio, Leone batte un corner raccolto da Pieragnolo, il mancino telecomandato del terzino neroverde piove sulla testa di Russo che gonfia la rete colpendo il pallone di testa.

59' Iniziativa di Abankwah per scuotere i suoi, il difensore si sgancia e arriva al limite dell'area trovando la porta con il mancino.

61' RIGORE PER IL SASSUOLO! D'Andrea prova a calciare a botta sicura, ma viene stroncato da Guessand, nessun dubbio per Caldera. Il mancino neroverde resta a terra medicato dai sanitari.

63'⚽BRUNO SPIAZZA DI BARTOLO! Il classe 2005 incrocia, 2-0 e ipoteca neroverde al match.

64'🔄Castagnaviz prende il posto di un opaco De Crescenzo.

65' In 20 minuti nel secondo tempo il Sassuolo ha messo il match dalla sua parte, Udinese che ripresenta le solite lacune di continuità all'interno del match.

66' Crampi per Mandrelli, vediamo se Bigica lo farà rifiatare per il finale.

67'🔄Mandrelli non ce la fa, entra Cannavaro.

70' Gioco di gambe di Pejicic che serve un pallone invitante in mezzo senza mittente, altra buona prova del classe 2007.

73'🔄Girandola di cambi: Kumi entra per Leone nel Sassuolo, mentre Sturm inserisce Basha e Russo per Iob e Asante.

76' Due Russo in campo per il finale: l'attaccante autore del gol del vantaggio si chiama Flavio, mentre l'esterno ospite Diego.

79' Semedo si era mosso bene per calciare sul sinistro, Romagna chiude bene, poi il portoghese frana su Loeffen nel tentativo di recuperare il pallone.

80' Pejicic va per la soluzione personale con il destro, tiro debole che inquadra lo stesso la porta e costringe Theiner all'intervento.

82' Mini-forcing dei friulani, anche i difensori sostengono la manovra d'attacco.

84' Uno-due Russo-D'Andrea, l'ex-SPAL serve in mezzo Bruno che non ci arriva.🟨Ammonito Pieragnolo che ha toccato duro Castagnaviz.

86' Russo si gira sapientemente e fa partire il cross, a concludere in drop senza preoccupare Theiner è sempre Pejicic, il migliore dei suoi.

87' Russo ha il piede caldo e lo dimostra con un altro tiro di destro girandosi bene spalle alla porta, DI BArtolo torna a sporcarsi i guanti.

88'🔄Triplo cambio per il finale da parte di Bigica: entrano Baldari, Touré e Moriano per Russo, Abubakar e Moriano.

89' CHE CHANCE PER GUESSAND! Cioccolatino di Centis che trova impreparata la difesa del Sassuolo, Guessand ha tutto il tempo per incornare da pochi passi, ma la sua zuccata è a dir poco imperfetta.

90'🕰Quattro minuti di recupero.

90'+4'⌛FINITA! Nel finale c'è anche tempo per una clamorosa chance sbagliata da Basha, specchio dei limiti della squadra di Sturm: i friulani vengono puniti dai blackout e non incidono in nessuna delle due aree, Udinese ultimo in classifica con un punto guadagnato nel match contro il Frosinone, unica gara in cui Cocetta e compagni sono andati a segno. Il Sassuolo si impone grazie ad un buon avvio di secondo tempo, 13 punti in classifica parlano di un inizio convincente, con diverse individualità ben messe in campo da Bigica. Grazie per averci seguito, alla prossima 

IL TABELLINO DI SASSUOLO-UDINESE PRIMAVERA

MARCATORI: 56' Russo (S), 63' Bruno r. (S)

SASSUOLO: Theiner, Mandrelli (dal 67' Cannavaro), Loeffen, Romagna; Pieragnolo; Abubakar (dall'88' Touré), Casolari; D'Andrea (dall'88' Moriano), Bruno, Leone (dal 73' Kumi); Russo (dall'88' Baldari). A disp. Zacchi, Scacchetti, Lolli, Mata, Miranda, Foresta, Ryan, Martini, Loporcaro, Sasanelli (all. Bigica).

UDINESE: Di Bartolo, Abankwah, Cocetta, Guessand; Abdalla, Centis, De Crescenzo (dal 64' Castagnaviz), Pejicic, Iob (dal 73' Russo); Asante (dal 73' Basha); Semedo. A disp. Mecchia, Porzio, Di Lazzaro, Acetta, Nwanchukwu, Nuredini, Armani, Caiazzo (all. Sturm).

ARBITRO: Caldera di Como

AMMONITI: Guessand (U), Iob (U), Pieragnolo (S)

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: Burnete è capocannoniere, Bruno e Montevago sul podio
Atalanta-Cesena, le pagelle dei lombardi: Stabile non perdona, ma la scena se la prende anche Vorlicky

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }