(Via Inter Twitter)
Inter

Torino-Inter, le pagelle dei nerazzurri: brillano Silvestro e Fabbian, buona prova anche degli attaccanti

Le pagelle dell'Inter

23.04.2022 15:50

Botis 6.5: chiamato in causa raramente si fa trovare pronto e coraggioso su un'uscita non facile.

Hoti 6.5: buona partita la sua come quella di tutta la difesa che non subisce gol grazie anche alle sue chiusure, bravo nell'impostazione.

Casadei 7: primo tempo davvero buono del centrocampista dell'inter dove è sempre al centro dell'attenzione grazie ad inserimenti e percussioni offensive; spesso raddoppiato per la sua pericolosità, cala di intensità nel secondo tempo 

Jurgens 7: ottima partita nella quale trova la rete del vantaggio con un gran tiro e riesce ed essere pericoloso più di una volta, una traversa in una buona occasione gli fa sfiorare la doppietta , grande intesa con i compagni di reparto davanti (dal 56' Iliev 6.5: pericoloso e coraggioso ogni volta che ha la palla nei piedi, rischia di segnare su una disattenzione della difesa avversaria)

Fabbian 7.5 : migliore in campo dei suoi nel secondo tempo quando viene spostato nel ruolo di mezz'ala, fornisce un'assist per il gol che chiude il match oltre alle numerose iniziative pericolose.

Fontanarosa 6.5: un po' in difficoltà nel primo tempo, riesce a sollevarsi nel secondo senza sbagliare quasi nulla 

Silvestro 7.5: il migliore nel primo tempo, una partita di sacrifici dove è sempre al centro del gioco e dove non lascia passare nessuno in fase difensiva, bel match anche in zona d'attacco (dal 85' Dervischi S.V.)

Moretti 6.5: come il suo compagno di reparto non va quasi mai in difficoltà e riesce ad amministrare il doppio vantaggio grazie ad interventi e chiusure. 

Grygar 6.5: gioca bene in impostazione, riesce sempre a trovare i compagni e a farsi trovare, una sicurezza con la palla nei piede (dal 85' Carboni F. S.V.)

Zuberek 7: partita nella quale è pericoloso numerose volte, trova il gol che chiude la partita e ha grandi inziative personali per tutta la durata del suo match (dal 68' Abiuso 6.5: entra ed è subito pericoloso, gol negato solo dal portiere avversario, diventa l'unico uomo d'attacco negli ultimi minuti in cui la sua squadra difende e viene lasciato un po' solo, buona prova).

Carboni V. 6.5: gioca bene sulla trequarti, inventa su ogni azione qualcosa per provare a mettere in difficoltà la difesa del Torino riuscendoci (dal 56' Nunziatini 6: entra e lotta sulle palle che arrivano nella sua zona, guadagnando più di un fallo).

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Milan-Bologna: brutto infortunio per Capone, il numero dieci rossonero esce in lacrime