Calciomercato

Roma, Calafiori non rinnova: le big europee sul classe 2002

Tanti top club sulle tracce del baby classe 2002

Emanuele Giacometti
14.07.2020 19:39

Il futuro di Riccardo Calafiori è sempre più lontano dalla Roma. Il promettente terzino ha infatti rifiutato la proposta di rinnovo e con il contratto in scadenza nel 2021, può lasciare il club capitolino. Tra i motivi c'è soprattutto il tetto salariale più basso rispetto al passato verso i giocatori della Primavera. Ma le offerte per il giovane non mancano e il suo procuratore Mino Raiola ci sta lavorando. Sul baby classe 2002, ci sono le attenzioni di importanti club come Psg, Real Madrid e Juventus oltre che quelle della Fiorentina, la quale però ha raffredato la pista vista la richiesta di 5 milioni da parte della Roma. Nei giorni passati si era parlato anche di un interessamento dell'Inter e del Manchester United, ma la palla passa ora al suo procuratore, con l'operazione che è davvero molto calda.

Farsi le ossa con i grandi - Serie B 34^ giornata
Gubbio, Lorenzo Bazzucchi lascia la panchina della Berretti