Youth League

[FINALE] - Youth League, Juventus - Real Madrid 1-3: i bianconeri salutano la competizione, gli spagnoli volano ai quarti

Ottavo di finale di Youth League tra Juventus e Real Madrid, la cronaca live della partita

Luca Fioretti
16.08.2020 00:30

Torna la Youth League, e lo fa con due appuntamenti di lusso. Dopo il match che ha visto impegnate Inter e Rennes, è la volta di Juventus e Real Madrid: al Colovray Sports Centre di Nyon si affrontano due formazioni pronte a darsi battaglia per centrare il passaggio del turno e la qualificazione ai quarti di finale. Il Real Madrid è sempre arrivato agli ottavi di finale della Youth League sin dalla sua stagione d'esordio (2013/14), la Juventus di Zauli approda invece per la prima volta nella sua storia alla fase a eliminazione diretta. Chi vince affronterà ai quarti l'Inter, che nel pomeriggio ha vinto l'ottavo di finale contro il Rennes. Seguite LIVE l'andamento della partita su MondoPrimavera.com!

 

CRONACA

1': è iniziato l'ultimo ottavo di finale!

2': PASSA SUBITO IN VANTAGGIO LA JUVENTUS! Parte fortissimo la formazione bianconera, che trova il vantaggio con una gran conclusione di Tongya che non lascia scampo a Fuidias.

7': continua ad attaccare a testa bassa la formazione di Zauli. Real Madrid passivo in questo avvio.

10': punizione dalla trequarti per il Real Madrid. Ci prova Blanco, ma il suo tiro è fuori dallo specchio della porta difesa da Siano.

13': REAL MADRID IN 10! Accenni di rissa tra le due formazioni: espulso Jordi per il Real Madrid, sotto di un uomo e di una rete.

19': raddoppia la Juventus con Sekulov, ma l'assistente alza la bandierina annullando la seconda rete ai bianconeri.

24': prova a ragionare e a costruire il Real Madrid, in crescita in questi ultimi istanti di gara, ma la Juventus chiude bene tutti gli spazi.

30': PAREGGIA IL REAL MADRID! Alla mezz'ora, pareggia i conti Arribas, con una gran conclusione da fuori area.

32': REAL MADRID IN VANTAGGIO! Grande azione degli spagnoli, che vanno in gol con Gonzalez. Seconda rete in pochissimi minuti per il Real, che ora conduce 2-1 la partita.

39': Juventus visibilmente scossa dalla rimonta in pochi minuti degli spagnoli. I bianconeri fanno girare palla senza però essere pericolosi.

45': concesso un minuto di recupero.

45'+1: l'arbitro manda tutti a riposo. Conduce il Real Madrid 2-1, dopo l'iniziale vantaggio bianconero firmato Tongya.

46': si riparte dal 2-1 in favore del Real Madrid maturato nei primi 45 minuti. Nessun cambio da parte delle due formazioni.

52': la Juventus prova a fare la partita, sfruttando l'uomo di vantaggio. Il Real Madrid però si compatta e difende ottimamente, provando a ripartire con la qualità dei suoi centrocampisti.

57': TERZA RETE DEL REAL MADRID! Sekulov perde palla sulla trequarti, il Real riparte in contropiede e Latasa firma la rete del 3-1.

67': la Juventus non sembra avere ora la forza di reagire. Dopo la terza rete del Real Madrid, gli spagnoli, seppur con un uomo in meno, fanno girare bene palla e controllano la gara.

79': i ragazzi di Zauli creano occasioni da gol ma non sono precisi nel concretizzarle. Il Real Madrid, che intravede ora i quarti di finale, tiene senza troppe difficoltà.

80': Real Madrid vicinissimo alla quarta rete! In seguito a un errore di Tongya, Gonzalez a tu per tu con Siano si fa ipnotizzare dall'estremo difensore bianconero. Si resta sul 3-1 in favore degli spagnoli.

85': gran conclusione dalla distanza di Miretti, Fuidias respinge con i pugni allontanando la minaccia.

89': gran colpo di testa di Dragusin sugli sviluppi di calcio d'angolo. Fuidias para e congela il match.

90': concessi 4 minuti di recupero. Il Real Madrid controlla la gara e vede i quarti di finale di Youth League.

90'+4: si chiude qui il match. La Juventus va subito in vantaggio con Tongya, ma nonostante la superiorità numerica si fa rimontare dal Real Madrid con Arribas, Gonzalez e Latasa. Si chiude qui l'avventura in Youth League della Juventus: il Real Madrid vola ai quarti dove troverà l'Inter, che oggi pomeriggio ha battuto il Rennes nell'altro ottavo di finale di giornata.

 

IL TABELLINO DI JUVENTUS - REAL MADRID

 

Marcatori: 2' Tongya (JUV), 30' Arribas (RMA), 32' Gonzalez (RMA), 57' Latasa (RMA)

Juventus: Siano; Leo, Dragusin, Gozzi, Ntenda (dal 67' Leone); Ranocchia (dal 58' Miretti), Fagioli (dal 58' Barrenechea), Tongya; Sekulov (dal 58' Chibozo), Petrelli, Portanova. A disposizione: Garofani, Riccio, Lamanna, Leone, Barrenechea, Miretti, Chibozo. Allenatore: Lamberto Zauli.

Real Madrid: Fuidias; Santos, Ramon, Chust, Gutiérrez; Blanco; Jordi, Arribas (dal 75' Rodrìguez Delgado), Morante (dal 75' Sintes), Gonzalez (dal 90' Aranda Subiela); Latasa (dal 64' Park). A disposizione: Lòpez Andugar, Park, Carrillo, Sintes, Aranda Subiela, Rodrìguez Delgado, Gonzalez Carmona. Allenatore: Raùl Gonzalez Blanco.

Ammoniti: Latasa (RMA), Leo (JUV), Gozzi (JUV), Gonzalez (RMA), Chust (RMA), Tongya (JUV), Blanco (RMA)

Espulsi: Jordi (RMA)

Arbitro: Fabio Verissimo (POR)

Sassuolo, tutti vogliono i Primavera: il Gubbio in prima linea
Fiorentina, tutti vogliono Vlahovic: ecco chi potrebbe acquistarlo