Reggiana

ChievoVerona-Reggiana, le pagelle degli emiliani: Caniparoli illude, Bukova evita un passivo peggiore

Le pagelle della Reggiana

Matteo Zampini
13.04.2021 20:20

Bukova 6,5: prende tre gol, ma ne evita altri due sicuri. Poche colpe.  

Popovici 5,5: ci mette anche il corpo nel ribattere le conclusioni. Meno reattivo sul colpo di testa di Munaretti. 

Galeotti 6: prova sufficiente la sua quella di oggi, fa quel che può contro l'attacco clivense.

Fiorentini 5: il vicecapitano granata soffre molto gli attacchi clivensi. (Dall'INT Rota 5: si fa notare per un bruttissimo intervento su Vignato). 

Numeroso 6: gioca una buona gara mostrando un buon feeling con i compagni di squadra. (Dal 80' Iaquinta SV).

D'Alessio 6: buona gara la sua,  recupera molti palloni e rilancia spesso la manovra. (Dal 65' Mori 6: entra a risultato compromesso, ma si fa notare in qualche situazione).

Cassano 5: poco più di una presenza. Resta fuori nella ripresa. (Dall'INT Scafetta 6: doveva giocare dall'inizio, legge bene la manovra di gioco alzando il baricentro). 

Blerind 6,5: discreta gara, riesce andare anche alla conclusione in porta. (Dal 65' Koni 6: entra sul risultato ormai compromesso, mette comunque impegno). 

Landini 6: buoni movimenti da parte del centravanti emiliano. Nella ripresa non trova mai lo spunto per farsi notare.

Caniparoli 7: non ci pensa due volte e con un destro preciso la mette alle spalle di Bragantini. Ci prova un'altra volta ma è più bravo il numero uno clivense. 

Lorenzani 5: il capitano della Reggiana gioca troppo da solo e viene sempre fermato dai centrali clivensi. 

 

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 22^ giornata: Olzer e Prelec in doppia cifra, salgono anche Baldanzi e Raul Moro
Primavera 3, il programma dei recuperi