Lecce

Lecce-Benevento, le pagelle dei salentini: brillano tutti i giallorossi nella vittoria contro il Benevento

Le pagelle dei lupi giallorossi

Alessio Sportella
23.09.2020 13:10



Viola 6.5: Si fa trovare pronto a respingere tutte le azioni avversarie. Nel primo tempo è autore di un grande salvataggio sull'attaccante dei campani Thiam.

Pierno 6.5: Sale a supportare le azioni offensive dei compagni, ma si fa trovare pronto a scendere per aiutare al meglio la retroguardia della propria squadra. Con un pizzico di fortuna avrebbe potuto trovare anche il gol.

Scialanga 6.5: Si fa trovare presente in ogni zona del campo, sia in avanti, sia in difesa, difendendo e correndo per tutta la partita.

Maselli 7: Prestazione superlativa impreziosita dal gol. Buoni interventi sia in chiave difensiva, sia in fase offensiva, contribuendo a gran parte delle azioni della propria squadra.

Semeraro 6.5: Buona prestazione difensiva per il centrale giallorosso che si è mostrato subito attivo nel chiudere  quasi tutte le azioni avversarie.

Ciucci 6.5: Buona la prima per il giovane difensore dei salentini. Sempre pronto a chiudere al meglio le offensive portate avanti dagli attaccanti campani.

Travaglini 7: Gol all'esordio con la prima squadra e ottima prestazione a centrocampo, fa sentire la sua presenza in mezzo al campo mettendo in difficoltà la retroguardia beneventana.    Pescicolo dal 59' 6: comincia bene la sua avventura tra le file della primavera giallorossa, ne alti ne bassi ma una prestazione nel complesso molto buona

Schirone 7: Ottima prestazione al centro del campo. Sempre pronto a chiudere, ripartire e lanciare a rete i propri compagni.  Colella dal 84': S.v.

Oltremarini 7: Svaria su tutto il fronte d'attacco lottando contro i difensori avversari. Si procura un calcio di rigore e ha sul piede alcune nitide occasioni da gol, anche se non riesce a trovare la via della rete.            Inguscio dal 84': S.v.

Ortisi 7: Freddissimo dal dischetto apre le marcature, si muove bene in campo cercando spazi e dialogando con i compagni.       Trezza dal 59' 6: Nel complesso un buon esordio per l'estero ex Parma che cerca di aiutare i nuovi compagni nella fase offensiva.

Mancarella 7: Si muove bene lungo la fascia e scambia con i compagni per cercare buchi nella difesa, lacuna che viene trovata e sfruttata fino a trovare il gol.    Macrì dal 71': S.v.

 

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 4^ giornata: Zalewski in vetta, salgono Darboe e Tall
Lecce-Benevento, le pagelle delle streghe: Alfieri sugli scudi, male la difesa