Primavera 1

[FINALE] Primavera 1, Juventus-Sassuolo 4-0: dominio bianconero a Vinovo!

Primavera 1, la cronaca live di Juventus-Sassuolo

Luca Fioretti
23.01.2021 00:30

Anche Juventus e Sassuolo sono pronte a scendere nuovamente in campo più di due mesi e mezzo dopo la loro ultima gara ufficiale. I bianconeri ripartono dal 6º posto in classifica e dai 7 punti conquistati nelle prime 4 giornate; dall’altra parte i neroverdi che hanno ottenuto 10 punti in altrettante gare e si trovano attualmente al 2° posto in classifica a otto lunghezze dalla Roma capolista a punteggio pieno dopo 6 giornate. Una sfida che si preannuncia affascinante per i protagonisti che scenderanno in campo ma non solo: intrigante è infatti anche il confronto sulle panchine, con Andrea Bonatti e Emiliano Bigica entrambi al loro primo anno alla guida delle rispettive formazioni. Un match che si prospetta avvincente e molto emozionante, tutto da vivere LIVE su MondoPrimavera.com!

 

CRONACA

 

1': è iniziato il match di Vinovo. È la Juventus a muovere il primo pallone della gara.

2': Sassuolo subito molto aggressivo in queste prime battute del match.

3': prova a rendersi pericolosa la Juventus. Sekulov trova spazio sulla corsia di destra, prova la conclusione alla quale si oppone sicuro Vitale.

5': pericolosa la Juventus. Vitale deve opporsi due volte ai tentativi di Chibozo prima e Soule un instante più tardi

8': grande occasione sui piedi di Iling junior. L'attaccante bianconero, a tu per tu con Vitale, si fa ipnotizzare dall'estremo difensore neroverde che devia la conclusione in calcio d'angolo.

14': PASSA IN VANTAGGIO LA JUVENTUS. Chibozo batte Vitale con un preciso destro dalla distanza che si insacca all'angolino.

25': Juventus in pieno controllo della gara, Sassuolo molto più passivo in questa fase del match.

27': bianconeri vicini al raddoppio. Iling junior si muove bene sulla fascia, mette un bel pallone nel mezzo sul quale si avventa Ntenda. La conclusione del numero 3 della Juventus finisce però ampiamente sopra la traversa neroverde.

33': Juventus momentaneamente in 10 uomini. Chibozo esce dal campo per infortunio.

36': non ce la fa Chibozo. Juventus costretta al primo cambio della partita: al suo posto entra Bonetti.

41': il Sassuolo tiene ora il pallino del gioco, la Juventus respira dopo un primo tempo giocato ad alta intenistà.

45': finisce il primo tempo a Vinovo. Squadre a riposo sul 1-0 in favore dei bianconeri.

46': riprende il match. Primo possesso per il Sassuolo, che ha chiuso il primo tempo in svantaggio di una rete. Decide sin qui la precisa conclusione di Chibozo, uscito poco dopo la mezz'ora di gioco per infortunio.

49': Sassuolo più aggressivo in questo inizio di secondo tempo. I neroverdi provano a trovare varchi interessanti giocando prevalentemente sulle fasce.

52': ci prova Sekulov. La sua conclusione dal vertice dell'area di rigore è potente ma centrale, facile preda di Vitale.

56': Juventus in continua pressione in cerca del raddoppio. Il Sassuolo, che chiude bene gli spazi, si difende compatto all'interno della propria metà campo.

63': calcio di punizione da posizione defilata per la Juventus. Della battuta si incarica Barrenechea, la cui conclusione viene deviata in angolo dall'estremo difensore della formazione ospite.

66': RADDOPPIA LA JUVENTUS. Sekulov batte Vitale con un diagonale preciso che termina la sua corsa in fondo al sacco.

75': un quarto d'ora al termine, ma non accennano a calare i ritmi della partita. Sassuolo in pressione per il gol che dimezzerebbe lo svantaggio, Juventus in cerca della rete che chiuderebbe definitivamente i conti.

79': occasionissima per il Sassuolo. Artioli manda in porta Barani che a tu per tu con Garofani non trova lo specchio della porta.

82': micidiale ripartenza della Juventus. Cotter porta palla e, dal limite dell'area di rigore, batte Vitale con una conclusione rasoterra e precisa. I bianconeri sono ora avanti per 3-0.

88': QUARTA RETE DELLA JUVENTUS. Hasa si conquista il calcio di rigore: della battuta si incarica Miretti che freddo batte Vitale. La Juventus chiude la gara.

90': finisce qui la gara. La Juventus fa suoi 3 punti importantissimi.

 

IL TABELLINO DI JUVENTUS-SASSUOLO

 

MARCATORI: 14' Chibozo (J), 66' Sekulov (J), 82' Cotter (J), 88' rig. Miretti (J).

JUVENTUS: Garofani, Leo, Ntenda (79' Turicchia), Barrenechea (79' Omic), De Winter, Nzouango, Sekulov (79' Hasa), Miretti, Iling junior, Soule (73' Cotter), Chibozo (36' Bonetti). A disposizione: Daffara, Fiumanò, Riccio, Ledonne, Sekularac, Maressa, Galante. Allenatore: Bonatti.

SASSUOLO: Vitale, Saccani (73' Crotti), Mannarelli, Bellucci, Marginean, Piccinini, Mercati, Artioli, Mattioli, Karamoko (59' Barani, Ripamonti (59' Ferrara). A disposizione: Zacchi, Uni, Ranem, Pieragnolo, Florentine, Cannavaro, Mata, Arcopinto, Aucelli. Allenatore: Bigica.

ARBITRO: Cudini di Fermo.

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 18^ giornata: Cancellieri tallona Vignato, Vitalucci-Chiarella in vetta nel B
Lecce, in arrivo un centravanti danese