Primavera 1

Juventus-Roma, le pagelle dei giallorossi: Milanese incontenibile, Bove instancabile

Le pagelle della squadra di mister De Rossi

Gianluca Andreuccetti
01.05.2021 12:38

Boer 6,5: Il classe 2002 nella partita odierna é il migliore dei suoi: risponde presente sia ai tentativi dal limite dell'area di Sekulov che ai tentativi di Cerri. Si arrende solamente di fronte al goal di Riccio al 95'.  

Tomassini 6: Partecipa indirettamente al goal di Gyan mettendo un ottimo cross in mezzo per Zalewski. In fase difensiva gioca un incontro attento non trovandosi peró pronto nel contrastare Iling Junior in occasione del suo assist per l'1-2.

Vicario 6: Disputa ventitre minuti iniziali attenti dimostrando di essere una spina nel fianco anche in fase offensiva. Al 24', Il terzino sinistro spagnolo é costretto ad uscire a causa di un infortunio.  ( dal 24' Buttaro 6:  Entra quasi a freddo in campo mettendo a disposizione dei suoi compagni un importante apporto difensivo ed offensivo. Complessivamente controlla bene Soule. )

Morichelli 6: Riesce a fronteggiare ed a contrastare con furbizia Da Graca contribuendo nella prima frazione a mantenere la porta inviolata.  Esce dal campo al 40' a causa di un infortunio dovuto ad uno scontro fortuito con Ntenda.(dal 40' Faticanti 5,5:  Il classe 2004 non riesce a sostituire a pieno un giocatore importante come Morichelli non dando sicurezze: ne sono testimonianza le reti subite nella seconda frazione. )

Feratovic 6: Per 60 minuti gioca un match pulito ed attento attuando degli interventi puliti. Dal goal di di Cerri in poi subisce, come tutti suoi compagni, la pressione asfissiante dei padroni di casa. 

Tripi 6:  Nella prima frazione si dedica al contrasto dei contropiedi bianconeri. Nel secondo tempo si abbassa a fare il centrale nella difesa a tre commettendo una disattenzione  sulla marcatura di Cerri. Partita nel complesso sottotono considerando i sui standard.  

Milanese 7: Nel primo tempo prende per mano il centrocampo della propria squadra disegnando calcio per 45' minuti. Sempre nella prima frazione va vicino ad un eurogoal superando con una ruleta tre avversari peccato per il tiro a lato. É uno dei pochi a non calare nella seconda frazione.  (dal 82' Pagano: SV )

Bove 6,5: Seppur oggi non si metta in mostra per qualche sua giocata ecclatante, gioca un match fatto di qualitá e di quantitá arrivando fatti specie nel primo tempo a recuperare ed interrompere le azioni offensive avversarie.  (dal 82' Tahirovic: SV)

Afena-Gyan 6,5 Al 14' si smarca bene da Riccio segnando un ottimo goal di mezza rovesciata, nella seconda frazione cerca di non far abbassare la squadra giocando spesso spalle alla porta. Partita di maturitá quella del classe 2003.  (dal 82' Tall: SV. )

Zalewski 6: Il 10 gioca a sprazzi alternando giocate di qualitá ad imprecioni. Al 14' serve un ottimo assist per Gyan. 

Podgoreanu 6: Uno dei pochi nella prima frazione a non brillare facendosi mettere in difficoltá dall'attenzione di Ntenda. Nella seconda frazione si riscatta trovando di furbizia al 61' un goal anticipando lo stesso numero 3 avversario. 

Primavera 3, le classifiche dei sette gironi
Spal-Sampdoria, le pagelle dei blucerchiati: disastro collettivo, a parte la difesa si salva Trimboli