Lecce

Lecce-Udinese, le pagelle dei salentini: Borbei salva il primato, gara di sacrificio di Burnete

Le pagelle della squadra di Coppitelli

12.03.2023 12:42

Borbei 6,5: tira un sospiro di sollievo quando per due volte la palla si stampa sulla traversa. Mantiene il cleen sheet con una bella parata sul tiro da fuori area di Bassi. Ha il merito di tenere a galla i suoi nel momento di difficoltà.

Pascalau 5,5: dopo un primo tempo dominante, a causa del poco gioco costruito dal centrocampo salentino subisce maggiormente gli attacchi avversari.

Salomaa 6: partecipa alla rete del vantaggio con un bel suggerimento per Berisha. Alterna bene la fase difensiva a quella offensiva. (dal 58' Mcjannet 5,5: entra in un momento della gara molto difficile. Tocca pochi palloni)

Vulturar 5,5: fatica sia in fase di interdizione che nella gestione della sfera di gioco. Gara difficile anche per il numero 8.

Burnete 6: si sacrifica molto giocando e lottando molto spalle alla porta. Geniale il suggerimento per Corfitzen.

Berisha 5,5: partita sottotono dell'albanese che viene relegato a compiti maggiormente di copertura.(dal 89' Ciucci:SV)

Dorgu 6: seppure anche lui non renda al meglio, rispetto a Munoz ha la dote di giocare con più spensieratezza e di concedere poco ai bianconeri.

Munoz 5,5: non riesce a sfondare come al solito sull'out di destra subendo anche la fisicità di Buta. Fase difensiva da rivedere.

Samek 5,5: non tra i più attivi del centrocampo di Coppitelli. Compie molti errori in fase di impostazione.

Bruns 5,5: non da la giusta sicurezza perdendo spesso il duello con Vivaldo Semedo. 

Corfitzen 6: segna un goal da vero attaccante sfruttando la sponda di testa di Burnete. Dopo il goal, non riesce a creare altri grattacapi. (dal 58' Bruhn:)

Roma, Pisilli e una storia d'amore a tinte giallorosse
Lecce-Udinese, le pagelle dei bianconeri: Semedo ultimo ad arrendersi, buona gara della retroguardia