Sampdoria

Sampdoria-Juventus, le pagelle dei blucerchiati: Bontempi specchio della squadra, attacco rinunciatario

Le pagelle della squadra di Tufano

06.03.2022 14:27

SAIO 6: Leggermente meno reattivo nel tiro di Chibozo, poi può solo raccogliere i restanti palloni dal sacco senza rimpianti.

VILLA 6: Prende in consegna Chibozo con buoni risultati, un'ammonizione e una sostituzione per dare più offensiva ai suoi (dal 72' LEONARDI 6, buon impatto, cambio tardivo per quanto proposto dai suoi).

PAOLETTI 5,5: Gioca da libero vero e proprio, ci riesce bene nei movimenti a supporto del centrocampo per impostare. Decisamente meno a suo agio da centrale puro a 4.

BONFANTI 5,5: Rincorre Hasa con buona energia, ma concede qualche spazio di troppo anche lui nel finale.

SOMMA 6: Non ha occasione di attaccare la profondità come vorrebbe, ma lascia buchi difensivi solo da quarto e non da quinto della retroguardia.

YEPES LAUT 6,5: Detta i ritmi a dovere, non manca in nulla nell'aiuto alla squadra.

BONTEMPI 6,5: Lo specchio della strategia di Tufano, si occupa di Omic e si infila nei corridoi per disturbare senza palla, come in occasione del gol (dall'81' BONAVITA S.V.).

MIGLIARDI 6: Troppo stretto nel primo tempo, quando riceve il pallone largo si rende più utile alla costruzione.

MALAGRIDA 5,5: In una gara di timidezza generale del reparto offensivo, lui non è da meno.

CHILAFI 5: Oltre a mascherare Savona, non fa movimenti fra le linee in grado di scombussolare l'assetto avversario, piuttosto in ombra (dal 66' POZZATO 5,5, non fa meglio del suo compagno, ma entra nella burrasca).

DI STEFANO 6: Costretto ad un lavoro estenuante, lavora con buoni guizzi spalle alla porta senza trovare grosso supporto (dall'81' POLLI S.V.).

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Sampdoria-Juventus, le pagelle della Vecchia Signora: Mulazzi e Turicchia totali, Iling-Junior in ombra