Italia U21 vs Lussemburgo
Nazionali Giovanili

[FINALE]- Qualificazione Europei U21, Lussemburgo-Italia 0-3: tre gol e tre punti per gli azzurrini

La cronaca in diretta del match degli azzurrini

Dallo Stade Parc des Sports di Differdange va in scena la sfida valida per il girone 6 delle qualificazioni dell'Europeo U21 tra Lussemburgo e Italia. Gli azzurrini giocheranno l'ottava gara del raggruppamento dopo il pareggio contro il Montenegro nell'ultima gara nella sosta di maggio, con la possibilità di prendersi la testa del girone: la squadra di Paolo Nicolato è appaiata al primo posto con la Svezia a 17 punti, con due partite in meno degli scandinavi. Carnesecchi e compagni dovranno strappare i tre punti nella gara di oggi per presentarsi allo scontro diretto fra tre giorni con mezza qualificazione in tasca. Lussemburgo è già fuori dai giochi, con un punto conquistato in 8 partite. Segui il live del match su MondoPrimavera.com!

 Simone Pafundi, il classe 2006 convocato da Mancini

CRONACA

1'⏳INIZIATA! Dopo gli inni nazionali, Masiyev fischia il calcio d'inizio.

2' Cambiaghi crossa e trova Vignato libero sul secondo palo, al giocatore del Bologna rimane il colpo in canna.

4' Buon approccio dell'Italia, Gaetano calcia addosso al muro avversario dopo una buona trama.

10' Tiro a fin di palo dopo un'azione personale di Pellegri, ottimo recupero con verticalizzazione improvvisa di Rovella.

16' Monologo degli azzurrini che cercano di aprire la scatola difensiva del Lussemburgo.

19' Problema per un giocatore di Cardoni, pronto Latic.

20'⚽0-1 ITALIA! Vignato raccoglie un cross respinto e scarica un diagonale preciso, Martin tocca, ma non basta, vantaggio Italia.

21'🔄Osmanovic lascia il campo per infortunio, dentro Latic. Clamorosa occasione per Pellegri che ruba il pallone e si divora il gol del raddoppio.

22' Gran tiro di Miretti a giro da fuori area, pallone che sibila vicino alla traversa.

26' Pellegri si divincola dalla marcatura in un fazzoletto per provare il destro, pallone che si allarga troppo ed esce di qualche metro.

29' Pellegri si intestardisce per provare la conclusione senza scaricare per Gaetano libero, tiro murato e deviato in corner.

31' L'iniziativa questa volta è di Gaetano, Martin si distende e mette in corner. Dall'angolo il portiere di Lussemburgo blocca sul tuffo di testa di Pellegri.

33'⚽PELLEGRI GRIFFA IL RADDOPPIO! Cross preciso in corsa di Cambiaso, aggancio e girata al volo dell'attaccante del Torino, 0-2 e primo gol in U21 per Pellegri che ci stava provando da diversi minuti.

35' Conclusione da distanza siderale di Rovella, Martin blocca senza affanni. Italia in fiducia.

37' Gran girata di testa di Gaetano sul traversone di Rovella, il tentativo del giocatore di proprietà del Napoli non viene premiato dalla sorte con il gol.

38' Tiro di Cambiaghi deviato da Sinner con il braccio, sospetto calcio di rigore non assegnato agli azzurrini.

40' Ikene prende coraggio per calciare un pallone che termina ampiamente fuori, primo tentativo del Lussemburgo.

43' Finta elegante e mancino da posizione defilata di Rovella, che centra la porta senza spaventare Martin.

45' Conclusione deviata di Ikene mangiata da Carnesecchi, Italia leggermente passiva nella circostanza.🕰Due minuti di recupero.

45'+2'⌛FINE PRIMO TEMPO! Doppio vantaggio azzurro dopo 20 tiri in porta e 45', fondamentale aumentare il vantaggio nel secondo tempo in caso di arrivo a pari punti con scontri diretti pari con la Svezia nel girone.

46'⏳INIZIO SECONDO TEMPO! Secondi 45' a Differdange.

49'🟨Ikene duro su Rovella, giallo.

50' Cambiaso e Pellegri si ostacolano a vicenda sul tocco morbido di Vignato, nessuno dei due trova il tocco decisivo sotto porta.

52' Rovella appoggia di petto per Cambiaghi che sparacchia con il mancino di prima.

55'⚽GAETANO PER IL TRIS! Dopo un contrasto su Pellegri, D'Anzico tocca inavvertitamente per Gaetano che con il destro toglie le ragnatele dall'incrocio. Primo gol in azzurro anche per lui.

57' Cambiaghi attacca la profondità e viene premiato da Cambiaso, il giocatore dell'Atalanta salta Martin trovando solo l'esterno della rete.

60'🔄Nicolato regala l'esordio a Bove, Oristanio e Zanoli, fuori Vignato, Zanoli e Rovella.

62' Rovesciata magica di Oristanio al primo pallone toccato con l'Italia U21. 🔄Cerquiera entra per Latic che aveva rilevato Osmanovic nel primo tempo.

66' Cambiaghi mette il corpo davanti a Dzogovic in area che lo travolge, ma Miseyev non sembra proprio intenzionato a concedere un rigore all'Italia oggi.

69' Brutta torsione del ginocchio di Ikene su un contrasto con Oristanio. Cardoni dovrà operare la terza sostituzione presto.

72'🔄Dentro Sacras, Schaus e Correia per Ikene, Schmit e Monteiro.

73'🔄E' il momento di Sebastiano Esposito che entra per Pellegri.

75' Tiro-cross di Bove senza esito positivo.

77'🟨 Giallo estratto a Torres che entra duro su Quagliata.

78'🔄Esce Gaetano per fare spazio a Colombo.

84' Finale a bassi ritmi, risultato in ghiaccio per l'Italia.

87' Oristanio si infila in un sandwich e calcia con il mancino mettendo a prova l'attenzione di Martin.

88'🟨Intervento da dietro di D'Anzico su Esposito che si era liberato del pallone di prima spalle alla porta, giallo per il capitano di Cardoni.

90'🕰Cinque minuti di recupero. 🟨Correia frana su Pirola, giallo.

90'+2' Palo sulla punizione perfetta di Rupil, legno provvidenziale per Carnesecchi.

90'+5'⌛FINITA! Gara senza storia, vincono gli azzurrini che si prendono la testa del girone con uno 0-3 sul Lussemburgo. La squadra di Nicolato potrà trovare la qualificazione aritmetica già vincendo la gara di giovedì a Goteborg contro la Svezia per strappare il ticket di Euro U21 2023. Grazie per averci seguito, alla prossima!

IL TABELLINO DI LUSSEMBURGO-ITALIA U21

MARCATORI: 20' Vignato (I), 33' Pellegri (I), 55' Gaetano (I)

LUSSEMBURGO: Martin, Dzogovic, Osmanovic [dal 21' Latic(dal 62' Cerquiera)], Sinner; Torres, Ikene (dal 72' Sacras), D'Anzico, Monteiro (dal 72' Correia), Schmit (dal 72' Schaus); Hansen, Rupil. A disp. Kips, Figueiredo, Berberi, Elshan  (all. Cardoni).

ITALIA: Carnesecchi, Cambiaso (dal 60' Zanoli), Lovato, Pirola, Quagliata; Miretti, Rovella (dal 60' Bove); Cambiaghi, Gaetano (dal 78' Colombo), Vignato (dal 60' Oristanio), Pellegri (dal 73' Esposito). A disp. Plizzari, Okoli, Parisi, Ricci (all. Nicolato).

ARBITRO: Elchin Masiyev (AZE)

AMMONITI: Ikene (L), Torres (L), D'Anzico (L), Correia (L)

Trofeo 'Dossena', finalmente si riparte: domani al via la 44^ edizione
Lussemburgo-Italia U21, le pagelle degli azzurrini: Pellegri e Gaetano super gol, gioia anche per Vignato