x

x

Euro 2024 - Sognando Berlino

Martina Cutrona
Martina Cutrona

FUSCALDO 6: Il suo esordio in Primavera non inizia al meglio, una bella parata nella ripresa su Rosetti evita il nuovo vantaggio del Bologna.

BASSINO 6,5: Sicurezza e un briciolo di incoscienza, l'impatto con la categoria del classe 2006 al suo esordio assoluto in Primavera è positivo. (dall'80' TURCO S. S.V.).

CITI 6: Spostato nel ruolo di leader e ultimo uomo fa il suo, non rinuncia mai al duello con Raimondo.

NZOAUNGO 6: L'apprendistato nella difesa a tre in Next Gen gli ha fatto bene, la sua fisicità e il suo atletismo gli permettono di essere una certezza in Primavera da fuori quota.

MARESSA 5,5: Commette un fallo sciocco che vale il rigore fischiato ai danni di Raimondo, non batte la corsia con insistenza di lì in poi.

NONGE 7: Strappi e qualità, la sua tecnica è da maestro in questa categoria. Future is bright.

DORATIOTTO 6: Regge il confronto fisico nella zona nevralgica del campo, l'infortunio può rappresentare un'altra tegola per Montero (dal 74' RIPANI S.V.).

ROUHI 6,5: Sale di condizione nel corso del match nonostante il nuovo ruolo e il cospicuo dispendio di energie.

ANGHELE' 5: Franzini toglie il suo tiro dall'incrocio, riesce ad allacciarsi poco con i partner d'attacco anche nel periodo migliore della squadra.

MANCINI 7: Qualche battuta a vuoto nel finale in una gara da leader tecnico totale, porta a spasso la difesa del Bologna e fa il regista offensivo. La sua capocciata da 9 vecchio stampo vale il primo gol dei suoi.

MBANGULA 7: Scarica adrenalina ogni volta che tocca palla, è il calciatore incaricato a far saltare il banco e, tra alti e bassi, ci riesce. Fortunato in occasione della rete, una deviazione lo favorisce.

Roma, Pisilli e una storia d'amore a tinte giallorosse
[LIVE] - Primavera 2 B, Crotone-Lazio 1-1: si ferma la striscia di sette vittorie consecutive della Lazio: al " Sant' Antonio" è 1-1

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }