Fiorentina

Fiorentina, disavventura in patria per Terzić

Terribile episodio e paura, nella sua terra natale, per il difensore viola

Karim Dafirbillah
20.11.2019 12:40

È di poche ore fa la notizia che ha dell'incredibile e del terribile. In patria, precisamente a Belgrado, per disputare le gare con l'Under 21 serba, Aleksa Terzić è stato vittima di un brutto episodio: il difensore viola, ex Stella Rossa, mentre si trovava a bordo della sua auto, una BMW, lungo la strada che porta all'aeroporto per rientrare a Firenze, è stato dapprima inseguito e poi speronato da due malviventi, che l'hanno costretto a scendere dalla macchina per poi rubargliela. Il furto, però, non ha avuto buon esito, visto che la polizia, dopo essere stata avvisata prontamente dal difensore, li ha intercettati e catturati. Smentita la versione seconda la quale l'inseguimento e il tamponamento avevano come intento quello di rapire il giocatore. Un brutto episodio senza esito negativo ma, sicuramente, con tanta paura per Terzić.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 10^ giornata: tutto invariato in vetta. Salgono Piccoli, Sene e Marginean
Primavera 2, il programma dettagliato della 9^ giornata