Primavera 1

Napoli-Empoli, le pagelle dei partenopei: bene Zedadka e Labriola, male la difesa

Primavera 1, Napoli-Empoli: le pagelle dei partenopei

Alessandro Biggi
17.02.2020 16:50

Idasiak 5: prestazione insufficiente per il numero 1 azzurro: commette qualche errore di troppo sulle uscite e su alcuni palloni non trattenut ed anche in occasione del terzo gol empolese non è del tutto esente da colpe.

Costanzo 6,5: bella prestazione per il difensore azzurro: buone chiusure sui diretti avversari e riesce anche a rendersi pericoloso in fase offensiva, andando vicino al gol.

D’Onofrio 5,5: partita leggermente insufficiente per il difensore azzurro: non sempre effettua buone chiusure e perde spesso l'uomo.

Ceparano 6: prestazione sufficiente per il regista azzurro: buona gestione del pallone in mezzo al campo e passaggi quasi sempre precisi per i compagni.

Zanoli 5: prestazione  insufficiente per il difensore partenopeo che non riesce sempre a chiudere alcune delle azioni offensive toscane e non è preciso in fase di impostazione.

Zedadka 6,5: buona partita per l'esterno francese: grazie alla sua velocità riesce a creare diverse occasioni e portare superiorità ai suoi. Ha anche il merito di conquistare il rigore del vantaggio partenopeo, causato da Viti.

Vrikkis 6: buon match anche per il centrocampista cipriota: buone azioni in velocità sulla propria fascia di competenza e buoni passaggi effettuati per i compagni.

Sami 5,5: leggera insufficienza per il centrocampista: non sempre preciso nei passaggi, non riesce a sfruttare l'occasione che avrebbe permesso di ottenere il doppio vantaggio ai suoi.

Cioffi 5,5: prestazione leggermente negativa per il 9 azzurro: non riesce quasi mai a rendersi pericoloso e non è mai nel vivo del gioco offensivo partenopeo. (71' Zanon Sv).

Labriola 6,5: prestazione positiva per il capitano partenopeo: riesce in qualche occasione ad arrivare al tiro verso la porta avversaria, rendendosi pericoloso. Dal dischetto è glaciale nello spiazzare Pratelli e a portare in vantaggio i suoi. (60' Tsongui Sv).

Sgarbi 6: il numero 11 gioca un partita di sacrificio, muovendosi tanto sulla linea degli attaccanti e facendo pressing continuo. Riesce anche a crearsi qualche occasione personale, senza però essere sempre preciso in fase di conclusione. (76' Vrakas Sv).

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 20^ giornata: Buso accorcia nel 2A, nel B Sueva sale in vetta
Napoli-Empoli, le pagelle dei toscani: bene Merola e Pratelli, Lipari show