Inter

Inter-Roma, le pagelle dei nerazzurri: si sblocca Satriano, Persyn prezioso

Le pagelle dell'Inter

Nicolò Bravoco
11.02.2021 16:50

Stankovic 6,5: mantiene la porta inviolata facendosi trovare pronto nelle rare occasioni nello specchio della porta da parte degli ospiti. Bene anche con i piedi e sulle uscite.

Persyn 6,5: pendolino belga che verrà sostituito nel finale probabilmente per aver finito le pile, ottimale in entrambe le fasi. Dal 80' Moretti L: s.v.

Vezzoni 6: soffre le avanzate del 7 giallorosso ma, una volta uscito quest'ultimo, sale in cattedra aiutando molto nella costruzione della manovra.

Kinkoue 6,5: vince il duello personale con il centravanti capitolino non concedendogli spazio. Ordinato anche in impostazione.

Moretti 6,5: protagonista della clean sheet della sua squadra. Nei minuti finali mette in corner un pallone insidioso che sarebbe potuto diventare un assist per una rete.

Sangalli 6: si posiziona proprio davanti al suo reparto difensivo, rivelandosi importante nel chiudere le linee di passaggio degli avversari.

Squizzato 6: insieme all'altro interno di centrocampo cerca spesso la trasmissione verticale del pallone con lo scopo di trovare subito le punte. Dal 70' Mirarchi 6: dà freschezza per portare a casa un risultato preziosissimo.

Casadei 6,5: mette a disposizione la propria personalità abbinata ad una tecnica sublime. Trova una traiettoria pericolosa nel primo tempo in seguito alla quale l'Inter va vicino al vantaggio.

Fonseca 6: si muove molto per creare spazi ai suoi compagni di reparto e per poco non trova il goal da dentro l'area. Dal 70' Akhalaia 6: fisicità e velocità per la squadra che negli ultimi 20 minuti inizia ad accusare stanchezza.

Oristanio 7: quando ha la palla tra i piedi può nascere qualsiasi cosa. Crea scompiglio nella difesa romanista con giocate di qualità e a tratti, si fa ingolosire dalla voglia di segnare. Dal 80' Wieser: s.v.

Satriano 7,5: trova il primo goal in campionato che decide il match e permette ai nerazzurri di portare a casa 3 punti pesantissimi per le parti alte della classifica. Si manifesta un cliente scomodo per il terzetto difensivo della lupa. Nella prima frazione di gara colpisce il palo con una bella conclusione dalla distanza. Dal 85' Bonfanti: s.v.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 13^ giornata: Munteanu guadagna un paio di posizioni
Inter-Roma, le pagelle dei giallorossi: Tall non graffia, Ndiaye il migliore