x

x

Continua la fase di stallo in casa Pescara. Arrivati al 10 giugno il presidente Sebastiani non ha trovato nessun possibile acquirente o socio per quanto riguarda la proprietà biancazzurra, in piu' c'è da formare la rosa per il prossimo campionato e non si ha ancora una guida tecnica. Ad oggi in vantaggio c'è Attilio Tesser, ancora però legato alla Triestina nonostante l'esonero anzitempo. Subito dietro nelle gerarchie Francesco Baldini, appena liberatosi da Trento. Novità importante che sta prendendo quota è Massimo Brambilla, ex allenatore dell'Atalanta Primavera e della Juventus Next Gen, dove è stato appena sostituito da Paolo Montero.

LA DIRETTA DI ITALIA U21-PANAMA

Il profilo del tecnico brianzolo

Massimo Brambilla inizia la sua carriera da allenatore nelle file dell'Atalanta, dove guida la squadra Under 17 per due anni. Nel 2017 viene promosso ufficialmente a capo della formazione Primavera, dove sostituisce Bonacina che aveva appena terminato al primo posto il girone C del campionato Under 19. Alla prima edizione del nuovo sistema del campionato conclude al primo posto ma lo scudetto lo vince l'Inter. Era la squadra di Carnesecchi, Bastoni, Kulusevski e Cambiaghi. Nel corso della sua carriera nella Dea possiamo ricordare la vittoria di due scudetti accompagnati poi dalla Supercoppa. Dopo aver salutato l'Atalanta sposa il progetto della Juventus Next Gen, dove prende il posto di Lamberto Zauli che aveva salutato i playoff ai quarti di finale contro il Padova. A capo della formazione bianconera Under 23 arriva in finale di Coppa Italia Serie C al primo anno e viene eliminato ai playoff dalla Carrarese in questa stagione, squadra che poi vincerà il post season e approderà in Serie B.

pescara
Massimo Brambilla Juventus Next Gen

Tanti giovani nel ritiro di Palena

Dopo un anno di interruzione torna a Palena il ritiro del Pescara, che aveva scelto il Canada nel 2023 e che poi ha dovuto ripiegare su Silvi e Montesilvano. La squadra s'incontrerà il 15 luglio e rimarrà in provincia di Chieti fino a fine mese con tante amichevoli nel mezzo, tra cui previste quelle con Avezzano e una squadra straniera. Come al solito i biancazzurri convocheranno dei giocatori della Primavera per il pre stagione, a guidare il gruppo Matteo Dagasso già protagonista il Serie C lo scorso anno. Tra tutti sicuramente ci sarà Tommaso Zandri, accompagnato da Davide Giannini, Massimo Gatto, Antonio Palumbo e Michael Zeppieri, reduce da mezza stagione in prima squadra con tanto di esordio.

Ndour straripante, Volpato accende la luce: le pagelle dell'Italia
Nsiala saluta il Milan: "È l'ora di dire addio". Andrà all'estero

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }