Primavera 1

[FINALE] - Primavera 1, Spal-Pescara 1-2: gli adriatici passano a sorpresa a Ferrara, decidono Kuqi e Blanuta

Primavera 1, la cronaca live di Spal-Pescara

13.03.2022 00:30

Al centro sportivo “G.B. Fabbri” di Ferrara, questa mattina alle ore 11, andrà in scena la sfida tra Spal e Pescara, gara valevole per la 24^ giornata del campionato Primavera 1. Le due compagini occupano gli ultimi due posti della classifica, spallini a 19 punti, adriatici a 8 punti. La squadra di casa si presenta dopo due pareggi consecutivi e vogliosa di un successo che manca da novembre. Situazione molto critica per la formazione ospite che viene da tre sconfitte consecutive e va a caccia di quella che potrebbe essere la loro terza vittoria stagionale. All'andata finì 0-1 a favore degli spallini grazie alla rete di Pavlides. Vedremo se quest'oggi l'esito del match sarà differente. Per scoprirlo segui LIVE l'andamento del match su Mondoprimavera.com !

CRONACA:

1': Si comincia! Primo pallone gestito dalla formazione ospite

5': Avvio di gara molto equilibrato, con le squadre in fase di studio

9': GOL IN FUORIGIOCO PESCARA! Grande apertura di Delle Monache per Postiglione, il 7 va al cross sul quale arriva l'incornata vincente di Madonna, si alza la bandierina

11': Wilke serve Noireau in area di rigore, sul primo tentativo è bravo Servalli, il secondo finisce alto sopra la traversa

16': Puletto lancia con un filtrante rasoterra Boccia, il tiro-cross del classe 04' si spegne sul fondo

19': Spal momentaneamente in 10 a causa dell'infortunio alla spalla di Bugaj

22': Primo cambio forzato per la Spal; fuori l'infortunato Bugaj, dentro Saio

24': Scatto improvviso di Longobardi, entra in area di rigore, scarico per Kuqi, conclusione del capitano chiusa in corner

26': Sugli sviluppi di un calcio d'angolo mischia in area abruzzese, Servalli fa suo il pallone

28': Ammonito Csinger per aver fermato un azione importante degli ospiti

30': Serie di finte di Delle Monache, cross impreciso

38': Cartellino giallo per Kuqi a causa di un fallo su Noireau

44': Sul corner di Delle Monache stacca Blanuta, presa facile per Magri

45': Ammonito Scipione per un fallo al limite dell'area di rigore

FINE PRIMO TEMPO! Partita, al momento, equilibrata con entrambe le squadre che cercano il gol del vantaggio senza paura.

INIZIA IL SECONDO TEMPO!

46': Doppio cambio in casa Spal; dentro Meneghini e Sperti, fuori Mihai e Noireau

47': In area di rigore Sperti prova il tiro, attento Servalli

48': GOOOOL PESCARA, 0-1! Cross dalla sinistra di Delle Monache, Blanuta lo controlla e prova il tiro respinto da Magri, successivamente arriva il tap in vincente del capitano, Kuqi

52': GOOOOL PESCARA, 0-2! Blanuta riceve palla da sinistra, entra in area di rigore e trafigge Magri con un preciso diagonale 

62': Ammonito A. Mehic

64': Escono Chiarella e Delle Monache, dentro Scipione e Napoletano

66': CALCIO DI RIGORE SPAL! Su un cross Postiglione spinge Wilke, Mastrodomenico indica il dischetto

67': GOOOOL SPAL, 1-2! Puletto non sbaglia dagli 11 metri spiazzando Servalli

73': Napoletano trova Scipione solo dentro l'area di rigore, la palla termina alta

75': MIRACOLO DI MAGRI! Blanuta parte palla al piede, serve Napoletano, Magri esce e gli nega la gioia del gol effettuando una gran parata

82': Cambio Spal: Yabre sostituisce Saiani

87' ESPULSO PULETTO! 

92' Fuori Blanuta e Kuqi, dentro Sayari e Mandrone

TERMINA IL MATCH! Il Pescara vince 1-2 in casa della Spal grazie alle reti di Kuqi e Blanuta, inutile il gol di Puletto, espulso dopo a causa di un'ingenuità.

IL TABELLINO DI SPAL-PESCARA

Marcatori: 48' Kuqi (P), 52' Blanuta (P), 67' Puletto (S)

Spal: Magri; Bugaj (22' Saio), Csinger, Nador, Martini, Saiani (82' Yabre), Puletto, Wilke, Boccia, Noireau (46' Sperti), Mihai (46' Meneghini). A disp.: Rigon, Saio, Orfei, De Milato, Fiori, Breit, Sperti, Traore, Meneghini, Yabre. All. Andrea Paolo Mandelli.

Pescara: Servalli, Longobardi, Chiarella (64' Scipione), Blanuta (92' Sayari), Kuqi (92' Mandrone), Postiglione, Madonna, Delle Monache (64' Napoletano), Scipione, Mehic Dino, Mehic Amer. A disp.: Di Carlo, Napoletano, Colazzilli, Mandrone, Staver, Scipioni, Sayari, Lazcano, Amore. All. Pierluigi Iervese.

Ammoniti: Csinger (S), Kuqi (P), Scipione (P), A. Mehic (P)

Espulsi: Puletto (S)

Arbitro: sig. Mastrodomenico Leonardo (Matera)

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Atalanta, prima chiamata tra i grandi per Cissè