Calciomercato

Juventus, missione francese per Florent Da Silva

I bianconeri s'inseriscono tra i pretendenti al franco-brasiliano

Karim Dafirbillah
07.05.2020 09:05

Questo campionato Primavera, purtroppo, è finito anzitempo per le cause che conosciamo, ma di certo il trovarsi pronti per la nuova stagione, anche per quanto riguarda la campagna rafforzamenti, non può avere riposo. La Juventus, per esempio, oltre a capire e a voler sapere, come tutte, se la Serie A riprenderà e a intavolare trattative per gli acquisti della Prima Squadra (Milik, Icardi, G.Jesus su tutti), ovviamente pensa anche alle sue Under. Scritto già del 'duello' di mercato per il sedicenne difensore bulgaro Kostov, questa volta il soggetto in questione è l'Under 19 del Lione Florent Da Silva. Ala e trequartista brasiliano con passaporto francese, 2003, veloce, tecnico, con un'ottima visione di gioco e con un potente tiro dalla distanza che insieme all'altro coetaneo e talentuoso nordafricano Cherki è uno dei giovani appetibili del vivaio transalpino e dei Millennials in rampa di lancio. L'Atalanta ha avuto modo di notare da vicino le sue qualità nella sfida di Youth League. Alla porta del presidente Aulas si sono presentati in molti oltre alla 'Vecchia Signora' (Milan, Barcellona, Ajax, Bayern Monaco) ma senza convincerlo e crediamo che non sarà facile, considerando anche la crisi economica mondiale e la voglia di valorizzare i propri vivai. La cosa certa è che chi lo avrà in rosa, avrà un fuoriclasse, come confermato anche dall'ex centrocampista  del Lione Juninho Pernambucano, ora direttore tecnico del medesimo club. E se lo dice lui...

La favola di Michele Bragantini, il "Morisaki" del ChievoVerona
Parma, idea alla Kulusevski: corsia preferenziale con l'Atalanta