Primavera Tim Cup

Primavera TIM Cup, Roma-Napoli 2-1: i giallorossi vincono di misura sui partenopei e accedono alla semifinale

La cronaca e il tabellino di Roma-Napoli

25.01.2023 13:19

Al “Tre Fontane” di Roma scendono in campo Roma e Napoli, gara valida per i quarti di finale della Primavera TIM Cup. La Roma di Federico Guidi arriva all'appuntamento dopo aver sconfitto ai calci di rigore il lecce per 3-2.Più òungo il cammino del Napoli avendo iniziato dai trentaduesimi eliminando per prima la Salernitana nel derby per 4-1, la Reggina per 1-0 e compiendo l'impresa a Vinovo con la Juventus  agli ottavi grazie ai rigori per 5-3. In caso di parità essendo gara secca ci saranno i supplementari e eventuali calci di rigore. Cronaca al fischio finale. Segui le emozioni della Primavera TIM Cup con mondoprimavera 

LA CRONACA

La Roma supera il Napoli, 2-1, e strappa il pass per l'accesso alla semifinale. Nel primo tempo la partita è combattuta con occasioni da ambo le parti, fino a quando al 35' Faticanti porta avanti i suoi. Ad aprire la ripresa ci pensano i partenopei, che dopo neanche un minuto, rimettono tutto in parità: Pesce serve Sahli, l'attaccante insacca alle spalle di Baldi. La partita torna ad essere equilibrata, e al 70' è la Roma a tornare in vantaggio: Pisilli trova un gran gol e riporta i suoi in vantaggio. Il Napoli non trova la forza per reagire, e dopo tre minuti di recupero Lovison fischia tre volte: la Roma accede alla semifinale, dove incontrerà la vincente di Inter-Sampdoria.

IL TABELLINO DI ROMA-NAPOLI 

Marcatori: 35' Faticanti (R), 46' Sahli (N), 70' Pisilli (R)

Roma (4-3-3): Baldi; Louakima, Keramitsis, Chesti, Oliveras; Pisilli, Faticanti, Pagano; Cassano, Majchrzak, Cherubini. A disp. Razumejevs, Del Bello, Foubert-Jacquemin, Ivkovic, Vetkal, Padula, Pellegrini, Misitano, D'Alessio, Silva, Ruggiero, Falasca, Graziani, Joao Costa, Bolzan. All. Federico Guidi.

Napoli (3-4-2-1): Turi; Barba, Nosegbe, Susko, D'Avino; Gningue, Gioielli, Alastuey, Giannini; Sahli, Boni; Pesce. A disp. Boffelli, Lettera, Obaretin, Acampa, Spavone, Hysaj, Rossi, Marchisano, Koffi. All. Nicolò Frustalupi.

Ammoniti: Barba (N), Silva (R)

Espulsi: Susko (N), Majchrzak (R)

Arbitro: sig. Roberto Lovison (sez. di Padova)

 

[FOCUS] - Alessandro Matteoli, lo spaccapartite del Pisa Primavera
Primavera TIM Cup, Torino-Genoa 2-4: i rossoblù vincono in rimonta e volano in semifinale