Foto: Benedetti/Ciurca via viareggiocup.com
Viareggio Cup

Viareggio Cup, il Siena vince il ricorso contro i Garden City Panthers: 3-0 a tavolino

I bianconeri vincono il ricorso contro gli africani

20.03.2022 08:57

Il Siena effettua e vince il ricorso nella Viareggio Cup contro i Garden City Panthers. La squadra africana avrebbe effettuato quattro sostituzioni in quattro momenti diversi. I bianconeri hanno fatto ricorso e vinto, ecco il comunicato con il tre a zero a tavolino. 

IL COMUNICATO

Con tempestivo e rituale reclamo, preannunciato nei termini previsti dal regolamento del torneo, la ACN SIENA 1904 ha contestato la regolarità della gara in epigrafe per aver effettuato la società avversaria GARDEN CITY PANTHERS quattro sostituzioni in quattro momenti diversi della gara, con ciò supponendo la violazione dell’art. 7 del regolamento del torneo, che consente un massimo di 7 sostituzioni da effettuarsi però in tre momenti diversi della gara, oltre agli intervalli regolamentari o supplementari.
Niente controdeduce la società reclamata.
Questa commissione, esaminato il rapporto del Direttore di Gara, rileva che la società GARDEN CITY PANTHERS nel corso del secondo tempo regolamentare ha sostituito 5 calciatori in cinque diversi momenti e precisamente al minuto 6, 12, 32, 35 e 48 del II tempo regolamentare ed osserva che tale dato è parzialmente difforme da quanto indicato nel reclamo, in cui vengono indicate 4 sostituzioni in quattro diversi momenti della gara.
Tale difformità non inficia tuttavia la fondatezza del reclamo dal momento che la Commissione, sollecitata dalla ricorrente, ha facoltà di verificare eventuali irregolarità nello svolgimento della gara.
Orbene dal rapporto di gara, che costituisce prova di fede privilegiata, risulta pacifica la violazione, da parte della società GARDEN CITY PANTHERS, dell’art. 7 del regolamento del Torneo per aver effettuato cinque sostituzioni in momenti diversi della gara, superiore al limite di tre posto dal regolamento.
Pertanto, tutto ciò premesso e precisato,
P.Q.M.
La Commissione disciplinare del Torneo, definitivamente pronunciando, accoglie il reclamo proposto dalla società ACN SIENA 1904 avverso la regolarità della gara in epigrafe del 19.03.2022, disponendo la perdita della gara per la società GARDEN CITY PANTHERS con il risultato di 0-3 per aver violato l’art. 7 del regolamento del Torneo. Ordina la restituzione della tassa di reclamo per euro 300,00

Foto: Benedetti/Ciurca via viareggiocup.com

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
[FINALE] - Primavera 1, Sassuolo-Napoli 1-1: partita combattuta, pareggio giusto al Ricci