Primavera 2A

[FINALE] - Primavera 2A, Hellas Verona-L.R. Vicenza 0-1: Ongaro decide il derby con una magistrale punizione

Primavera 2A, la cronaca live di Hellas Verona-L.R. Vicenza

Giacomo Mozzo
17.10.2020 00:30

GUIDA ALL'ASTA DEL FANTACALCIO DI PIU3

Dopo il weekend di sosta per le Nazionali, torna in campo il campionato Primavera. Per la seconda giornata del Girone A del Primavera 2 si affrontano, sul terreno dell'Antistadio 'Tavellin', Hellas Verona e Vicenza, per un derby veneto che promette emozioni. Le due compagini hanno cominciato con il piede giusto questa stagione: la formazione di Nicola Corrent ha superato entrambi i turni di Primavera Tim Cup (vittorie su Pordenone e, ai rigori, Cittadella) e travolto lo stesso Pordenone alla prima giornata (5-2); i ragazzi di Lorenzo Simeoni, dal canto loro, hanno affrontato per due volte la lotteria dei rigori in Coppa, avendo la meglio dell'Udinese ma fermandosi al secondo turno al cospetto del Bologna, e hanno poi vinto 5-0 sul Brescia alla prima in campionato. Si prospetta dunque un match molto interessante: MondoPrimavera è pronta a raccontarvelo con la consueta diretta live testuale.

CRONACA:

1': PARTITI! È cominciata la sfida al 'Tavellin' tra Verona e Vicenza.

5': Primi cinque minuti di gioco molto equilibrati, adesso è il Verona che prova ad imporre il proprio possesso palla.

7': Lancio di Coppola per Florio, che aggancia bene ma è pescato in posizione di offside.

10': PRIMA OCCASIONE DEL MATCH! Bella iniziativa di Sandon sulla sinistra, sul suo traversone Diomande calcia in diagonale e Aznar mette in corner la velenosa traiettoria. Pericolo scampato per l'Hellas.

15': Siamo giunti al quarto d'ora: una sola occasione fin qui, ma partita giocata ad un ottimo ritmo. Permane il risultato di partenza.

18': ANCORA VICENZA! Tronchin prende palla a metà campo e avanza indisturbato fino al limite dell'area, il suo sinistro rasoterra viene deviato in corner da Aznar. Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina, Fantoni prova a coordinarsi a centro area, ma la sua conclusione viene respinta dalla difesa gialloblù.

20': Si fa vedere l'Hellas: Florio prova al volo su un lancio dalle retrovie, ma ne esce un tiro svirgolato e Gerardi fa sua la sfera.

23': Su un corner battuto da Jocic, mischia pericolosa all'interno dell'area berica, ma l'azione sfuma.

25': Bertini dimenticato sul secondo palo in occasione di un corner, ma anche sul suo destro è puntuale la chiusura della difesa biancorossa.

28': Ouro subisce la carica di Calabrese e guadagna un interessante calcio piazzato dal limite dell'area. Sulla battuta dello stesso numero 9 ospite, la palla si infrange sulla barriera.

30': Ancora Aznar a dire di no a Fantoni, che aveva colpito in modo sporco col sinistro. Sempre attento l'estremo difensore brasiliano.

31': Primo giallo del match: Villa lo estrae all'indirizzo di Cariolato, colpevole di un fallo ai danni di Pierobon.

32': Tentativo sbilenco di Jocic dal limite, palla che si spegne sul fondo.

38': Altro tentativo di Ouro su punizione, tiro deviato in corner dalla barriera gialloblù.

40': Caparbia iniziativa di Florio, che subisce fallo e guadagna una punizione da posizione propizia.

41': La battuta del 9 gialloblù passa sotto la barriera, sul batti e ribatti Bertini infila Gerardi ma l'arbitro ferma tutto per la posizione irregolare dell'ex Atalanta. Si resta sullo 0-0.

44': Tentativo di Diomande dal limite: centrale, facile per Aznar.

45': Si chiude la prima frazione di gioco al 'Tavellin', con il risultato di 0-0 tra Verona e Vicenza. Partita godibile, buone occasioni da ambo le parti, ma nessun gol. A tra poco per la ripresa.

46': SI RIPARTE! All'intervallo cambio per Simeoni, che inserisce Talarico al posto di Cariolato.

49': Meglio l'Hellas in questi primissimi minuti del secondo tempo. Partita sempre molto intensa.

53': Bella giocata di Florio, che porta a casa un importante calcio di punizione dal lato corto dell'area, lato sinistro.

54': Calcia Jocic: palla indirizzata verso il primo palo, ma Gerardi non ha problemi a bloccare.

55': Contropiede ben condotto da Bertini, che porge a Florio, ma il tiro di quest'ultimo è centrale e facilmente parato da Gerardi.

59': OCCASIONISSIMA HELLAS! Florio va via alla grande a Cinel, arriva in area e mette all'indietro per Bertini, il quale, all'altezza del dischetto, strozza troppo il piattone destro. Palla a lato e grande chance che sfuma per i gialloblù.

63': Agbugui prova il sinistro dopo uno scambio con Pierobon, ancora ben piazzato Gerardi.

64': Doppio cambio per il Vicenza: dentro Ongaro e Spiller, fuori Tronchin e Busatto.

65': ANCORA AGBUGUI! Questa volta Gerardi è bravissimo a sbarrargli la strada in uscita bassa.

68': Prima sostituzione operata anche da Corrent: Bernardi al posto di Agbugui.

72': Ottima uscita di Aznar, che anticipa Spiller in uscita bassa.

73': Sinistro da lontano di Sandon, largo.

75': Pregevole spunto di Ouro, che si libera di un paio di avversari e viene messo giù al limite da Turra. Villa comanda un calcio di punizione in favore dei biancorossi.

76': VICENZA IN VANTAGGIO! HA SEGNATO ONGARO! Magistrale punizione del neo entrato, la palla si infila sotto l'incrocio alle spalle di un incolpevole Aznar. 0-1.

79': COPPOLA IN GOL, MA È TUTTO FERMO! Sul corner di Jocic, il difensore gialloblù insacca di testa, ma il gioco era fermo. Il guardalinee segnala che la palla è uscita sulla traiettoria dalla bandierina.

80': Cambio Hellas: dentro Bragantini, fuori Squarzoni.

84': Altro cambio per Corrent: Dentale rileva Gresele.

86': Ultimi minuti di gioco, Hellas alla disperata ricerca di un pari che sarebbe meritato.

87': Ammonito Talarico per un intervento su Turra.

90': Siamo entrati nel recupero al 'Tavellin'.

90+3': FINISCE QUI! Il Vicenza espugna l'Antistadio 'Tavellin' grazie ad una punizione di Ongaro ad un quarto d'ora dal termine. Una bella partita, tirata e combattuta, decisa da un episodio che punisce forse oltremisura i gialloblù di Corrent. La squadra di Simeoni resta a punteggio pieno. Grazie per averci seguito, a risentirci con i prossimi appuntamenti su MondoPrimavera.

 

IL TABELLINO DI HELLAS VERONA-L.R. VICENZA

Marcatori: 76' Ongaro (LRV)

Hellas Verona: Aznar, Gresele (84' Dentale), Agbugui (68' Bernardi), Coppola, Squarzoni (80' Bragantini), Calabrese, Pierobon, Turra, Florio, Jocic, Bertini. A disposizione: Patuzzo, Fornari, Bracelli, Diaby, Ferrarese, Martone, Cazzadori, Yeboah. Allenatore: Nicola Corrent.

L.R. Vicenza: Gerardi, Firulesko, Sandon, Cariolato (46' Talarico), Cinel, Fantoni, Diomande (87' Giacobbo), Tronchin (64' Ongaro), Ouro (82' Rocco), Cester, Busatto (64' Spiller). A disposizione: Ruggiu, Favero, Grancara, Liotto, Fighera, Poliero, Preknicaj. Allenatore: Lorenzo Simeoni.

Ammoniti: Cariolato (LRV), Talarico (LRV)

Arbitro: William Villa (Sez. Rimini). Assistenti: Federico Pragliola (Sez. Terni) e Salvatore Emilio Buonocore (Sez. Marsala).

Primavera 2, la classifica aggiornata dopo il weekend
[FINALE] Primavera 1, Roma-Atalanta 4-0: giallorossi macchina da gol, nessuno sconto ai campioni in carica