x

x

Euro 2024 - Sognando Berlino

Intervenuto nel corso del “Festival della Serie A”, prima edizione dell'evento organizzato a Parma dalla Lega Serie A, l'ex portiere Gianluigi Buffon ha parlato dei giovani. Il capo delegazione della Nazionale italiana si è soffermato su Francesco Camarda, recentemente protagonista con l'U17 azzurra, laureatasi campione d'Europa. Di seguito il pensiero di Buffon, nelle sue parole raccolte dall'inviato di MondoPrimavera.com presente all'evento.

Gianluigi Buffon
Gianluigi Buffon ha parlato di Camarda e dei giovani in Serie A

Le parole di Buffon su Camarda

Camarda ha già fatto il suo primo passo giusto, che è quello di firmare il contratto da professionista col Milan. Non so precisamente se è già accaduto o se sia una questione di giorni, ma questo è un metro di valutazione importante. Alla fine, al di là del dover pensare alla propria vita, penso riconoscere alle società di aver creduto in te sia un qualcosa di dovuto. Questo significa che lui probabilmente, consigliato anche dalla famiglia o dal procuratore, ha fatto la scelta secondo me più giusta che potesse fare. Da lì in poi credo che, rimanere nell'ambiente Milan, passando prima dall'Under 23 e andando ogni tanto magari in prima squadra può essere meglio per il suo futuro. Sarebbe bellissimo vederlo tra quindici anni ancora con la maglia rossonera e vederlo diventare una bandiera, in un calcio in cui di bandiere ne sono rimaste ormai pochissime. 

Giovani e risultati: il pensiero di Buffon

Talvolta le scelte di far giocare i giovani siano obbligate. Quando purtroppo hai un budget ridotto rispetto al passato è chiaro che a quel punto devi cercare di usare l'impegno. In un momento di difficoltà, ad esempio, la Juventus è riuscita a far salire alcuni ragazzi che si sono rivelati assolutamente validi. Questo dimostra che far giocare un giovane non preclude la possibilità di ambire a risultati importanti, ma è importante che un giovane dia la conferma che si possa realmente puntare su di lui. 

Sampdoria, quale futuro per Invernizzi? I possibili scenari
Italia U17, nuova avventura per Natali: lascerà il Barcellona

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }